Aggiornare Android manualmente, guida

Aggiornare Android manualmente, guida

Aggiornare Android è un operazione molto più semplice di quanto si pensa. Prima di tutto è importante sottolineare che avere sempre l’ultima versione android disponibile sul proprio smartphone è fondamentale per il corretto funzionamento del dispositivo.

Vi consigliamo prima di procedere con l’aggiornamento di effettuare un backup del telefono attraverso il programma apposito, e di attivare la connessione wifi, in quanto tramite la connessione dati non è possibile effettuare il download dell’eventuale aggiornamento.

I sistemi per aggiornare Android sono due, il primo è quello collegare lo smartphone al computer ed avviare la procedura di aggiornamento automatica, ricordandovi sempre di effettuare il backup precedentemente.

Invece, per quanto riguarda il metodo più veloce e pratico per aggiornare Android sul proprio telefono è il seguente.

Aggiornare Android manualmente:

Impostazioni –> Info sul dispositivo –> Aggiornamenti software

Ora selezioniamo la voce “aggiorna” e partirà in automatico la procedura di verifica del firmware e l’eventuale download.

Questa è sicuramente la procedura più rapida per aggiornare Android che qualsiasi persona può mettere in pratica.

Ricordate che tenere aggiornato il proprio telefono smartphone Android è molto importante per il corretto funzionamento del dispositivo, quindi vi consigliamo di aggiornarlo periodicamente. Se pensate che esistono altri metodi altrettanto pratici potete segnalarceli e descriverli lasciando un commento alla pagina.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO