Antimuffa per cassetti , ecco tutte le soluzioni

Antimuffa per cassetti , ecco tutte le soluzioni

La muffa all’interno dei cassetti può proliferare in qualsiasi momento soprattutto negli ambienti particolarmente umidi. L’umidità è il fattore principale per il formarsi della muffa sui mobili, sulle pareti e su tutte quelle superfici favorevoli alla crescita della muffa. Liberarsene, però, diventa molto difficile se non sappiamo esattamente come fare.

In questo post andremo a riassumere tutti i modi possibili per eliminare la muffa dai cassetti, e da quegli ambienti in cui è in grado di crescere. Esistono molti rimedi naturali, ma solo pochi sono realmente efficaci, ma soprattutto dipende molto dall’ambiante in cui si è formata, quindi valutate con attenzione la soluzione più adatta alle vostre esigenze.

Antimuffa per cassetti , ecco tutte le soluzioni:

Prima di tutto facciamo molta attenzione alla rimozione della muffa, procuratevi una spugnetta e della candeggina oppure dell’amuchina e procediamo in questo modo:

– bagnate la spugna con la candeggina o l’amuchina

– strofinata la spugna, utilizzando dei guanti in lattice, sulle superfici ricoperte dalla muffa

Ora passiamo ai rimedi che possiamo adottare per evitare che la muffa ricompaia:

– Un rimedio molto semplice ed economico per evitare l’umidità e quindi la crescita della muffa è il gessetto da lavagna all’interno dei cassetti.

– oppure, in ambienti poco soleggiati e umidi, possiamo usare le palline di canfora o naftalina.

– Ecco, invece una miscela naturale adatta a eliminare la muffa, gli ingredienti sono:

  • 250 g di sale fino
  • Aceto bianco q.b.
  • 1 cucchiaino da caffè di olio essenziale di tea tree
  • 4 cucchiai di acqua ossigenata 

Indossate i guanti per proteggervi le mani e miscelate il sale fino, aggiungete una spruzzata di aceto bianco fino a rendere il sale umido e mescolate bene. Aggiungete l’acqua ossigenata e l’olio essenziale di tea tree. Mescolate fino ad ottenere una pasta abrasiva antimuffa. Ora una spazzola o una spugna strofinate sopra la muffa.

– Infine è possibile utilizzare dei tappetini antimuffa, acquistabili in qualsiasi negozio specifico. Ritagliate il tappetino ed inseritelo all’interno del cassetto.

antimuffa cassetti

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO