Aumentare la durata batteria Tablet Android

Aumentare la durata batteria Tablet Android

Il mercato dei tablet è letteralmente esploso, superando di gran lunga quello dei pc tradizionali a cui siamo stati abituati. Si tratta di nella sostanza di un misto tra computer e telefono cellulare smartphone, infatti è possibile svolgere tutte le principali funzioni sia di un pc che di telefonino. Esattamente come i portatili e gli smartphone che utilizziamo quotidianamente, anche i tablet possiedono una batteria interna che permette di accendere ed utilizzare il dispositivo, questo fino a quando non si scarica e siamo, quindi, costretti metterlo sotto carica.

In base a come utilizziamo il nostro tablet, la batteria ha una durata precisa, cioè più lo utilizziamo e più velocemente si scaricherà. Però è possibile adottare alcuni consigli grazie ai quali è possibile avere una maggiore durata del nostro tablet, e ve li illustriamo di seguito.

Aumentare la durata batteria Tablet Android:

1° Il primo consiglio che vi diamo è sicuramente quello rivolto alla ricarica della batteria, infatti la batteria va ricarica solo ed esclusivamente quando risulta scarica e non prima, ed interrompiamo la ricarica solo una volta terminata. Molte volte capita che quando sappiamo di dover uscire ed abbiamo il tablet con metà carica residua, decidiamo di metterlo momentaneamente sotto carica in modo da poterlo utilizzare lo stesso, ma questo gesto è assolutamente sbagliato e dannoso per la salute della batteria stessa.

2° Molti tablet hanno parecchie funzionalità aggiuntive, come ad esempio il Wifi, Bluetooth, Infrarossi, GPS ecc…. La maggior parte di queste funzioni si attivano automaticamente con l’accensione del dispositivo, e rimanendo attive, anche se inutilizzate, consumano continuamente energia. Il nostro consiglio è di disattivarle tutte, o comunque solo quelle che non utilizziamo, e di attivarle solo quando necessario, tutto a vantaggio della durata della batteria.

3° La tecnologia 3G ci permette di connetterci velocemente ad internet attraverso il nostro smartphone, ma la connessione attraverso il 3G necessita di una gran quantità di energia della batteria, quindi se non facciamo un grande uso di internet oppure utilizziamo solo il wifi del nostro telefono cellulare è consigliabile disattivare questa funzione. In molti casi, disattivare il 3G, equivale a raddoppiare la durata della batteria.

4° La polvere e le fonti di calore sono tra le cause di maggiore danno alle batterie di qualsiasi dispositivo, infatti questa avvertenza la troverete sicuramente anche sul libretto delle istruzioni, quindi fate attenzione a dove mettete il tablet.

5° Quando la sera andate a dormire è consigliabile spegnere il tablet.

Disinstallate tutte le applicazioni che non utilizziate o che ritenete inutili, infatti queste anche se non utilizzate rimangono attive occupando Ram e quindi consumano energia.

Con tutti questi consigli non solo aumenterete la durata della batteria, ma anche la sua efficienza nel tempo, senza la necessità di spendere soldi per il continuo acquisto di batterie di ricambio. Naturalmente per dei consigli aggiuntivi e più specifici vi consigliamo di consultare anche il libretto di istruzioni.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO