Come bloccare una scheda 3 rubata o smarrita

Avete perso la vostra scheda 3, oppure vi è stata rubata? Purtroppo questo è uno degli inconvenienti più comuni che può capitare quando si possiede una scheda sim card telefonica, infatti quando si smarrisce il proprio telefono o ci viene sottratto, con esso sparirà anche la nostra scheda sim.

In situazioni, come quelle sopra descritte, risulta indispensabile bloccare immediatamente la nostra scheda smarrita o rubata per due semplici motivi. Il primo motivo è per evitare che la scheda venga usata da altre persone, consumando il credito presente, il secondo motivo invece consiste nel fatto che se non si blocca la scheda non è possibile richiederne una nuova con lo stesso numero di cellulare.

Di seguito vi illustriamo la procedura corretta per bloccare una scheda 3 rubata o smarrita, spiegata passo passo. Non dovete fare altro che seguirla.

Come bloccare una scheda 3 rubata o smarrita:

– sia se avete subito un furto, oppure abbiate smarrito la sim card è importante recarsi presso le forze dell’ordine e sporgere regolare denuncia o di furto di smarrimento della scheda 3. Una volta fatto questo possiamo passare al passaggio successivo.

– contattare il 133 e parlare con un operatore per richiedere il blocco della scheda, solitamente nella voce guida trovate l’opzione per parlare proprio con un operatore specializzato in furti e smarrimenti. Prima di chiamare munitevi di nome e cognome, codice fiscale, recapito e relativa denuncia.

– mentre fate la richiesta di blocco della scheda potete chiedere anche la restituzione del credito presente al momento del furto o smarrimento. L’operatore vi fornirà tutte le indicazioni necessarie, ma solitamente è necessario recarsi presso un rivenditore.

Per fare una procedura più veloce potete tranquillamente recarvi un centro 3, con tutta la documentazione necessaria come la denuncia e i documenti di riconoscimento, ed avviate la pratica di restituzione del numero direttamente attraverso loro.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO