Carburanti ecologici , il biodiesel

Carburanti ecologici , il biodiesel

Il biodiesel è un biocombustibile di colore ambrato, ottenuto interamente da olio vegetale come colza, girasole o altri. il biodiesel possiede proprietà di combustione simili al diesel ricavato dal petrolio La biodegradabilità del biodiesel rende questo prodotto del tutto inoffensivo per l’ambiente in quanto, viene assorbito dall’ambiente nell’arco di pochi giorni.

Il biodiesel è anche una fonte di energia rinnovabile in quanto lo si ottiene da piante oleaginose. Questo combustibile prodotto permette di ridurre le emissioni inquinanti nell’atmosfera in quanto è privo di zolfo e ciò permette la graduale eliminazione ovviando anche così al problema delle piogge acide.

Un altro aspetto fondamentale è la quantità di anidride carbonica che il Biodiesel rilascia durante la combustione, che è esattamente quella assorbita dalle piante durante la loro crescita, ciò offre la possibilità di evitare l’accumulo di anidride carbonica, causa dell’effetto serra.

L’uso del Biodiesel non crea nessuna condizione negativa per il funzionamento e l’usura dei motori e le prestazioni risultano essere pari a quelle ottenute con conbustibile tradizionale. Il confronto delle prestazioni con gasolio minerale a pieno carico del motore al banco, indica una riduzione della fumosità a seguito delle assenza di composti aromatici, inoltre l’assenza di ossido di zolfo permette una maggiore efficienza della marmitte catalitiche.

Per le sue caratteristiche il biodiesel è ormai utilizzato nei motori di autobus, trattori, camion e impianti di riscaldamento. Sono sempre di più le amministrazioni comunali e le aziende di trasporti che utilizzano questo prodotto per ridurre le emissioni inquinanti. Cosa aspettiamo ad utilizzarlo tutti?

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO