Come bloccare le chiamate Android

Quanti di voi ricevono telefonate indesiderate? Purtroppo sono davvero tanti quelli che ogni giorno rispondono al proprio cellulare Android, ma poco dopo si pentono di averlo fatto. Ma grazie al nuovo aggiornamento Android è possibile bloccare le chiamate in arrivo in modo semplice e veloce.

Infatti con pochi passi è possibile bloccare un contatto android oppure un numero non presente nella rubrica, semplicemente aggiungendolo ad una sorta di lista nera.

Bloccare le chiamate Android significa inserire un determinato numero di telefono all’interno di una lista di numeri bloccati, i quali, nel caso in cui proveranno a chiamarvi non riceveranno nessuna risposta.

Leggi anche:  Impostare tasto fisico fotocamera Android

Come bloccare le chiamate Android:

Ci sono due metodi per bloccare le chiamate Android, il primo consiste nell’accedere al menu Impostazioni del cellulare -> Impostazioni chiamate -> Lista Nera.

Ora non vi rimane che aggiungere il numero alla lista, anche un numero presente in rubrica, e non potrà più contattarvi.

Il secondo metodo, ancora più semplice, consiste nell’aprire il registro delle chiamate, trovare il numero che volete bloccare e con una lunga pressione del dito sul numero attendere che appaia il menu.

Leggi anche:  Come disattivare avviso di chiamata Wind

Ora selezionate la voce “Aggiungi a elenco blocco” e confermate. Ora quel numero non potrà più chiamarvi. Naturalmente potrete sbloccare quel numero in qualsiasi momento accendendo alla lista e cancellandolo dall’elenco.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO