Come far partire auto con motorino di avviamento rotto

Come far partire auto con motorino di avviamento rotto

Come molti già sapranno, quando giriamo la chiave della nostra auto, viene inviato un segnale elettrico al motorino di avviamento il quale, successivamente, converte il segnale ed avvia il motore, cioè in poche parole mette in moto la macchina. Purtroppo quando il motorino di avviamento si rompe la macchina non andrà in moto attraverso la classica chiave di accensione, infatti girando la chiave nel quadro sentiremo un semplice click e niente altro, questo è il classico sintomo del motorino di avviamento rotto.

Va da se che, una volta scoperto la rottura del motorino, va assolutamente sostituito, ma cosa possiamo fare se ci troviamo per strada fermi e dobbiamo portare la macchina dal meccanico? In questo post vi spieghiamo cosa fare.

Come far partire auto con motorino di avviamento rotto:

– l’unico sistema per mettere in moto un auto con il motorino di avviamo rotto è a spinta, infatti è l’unico sistema per generare l’impulso elettrico per avviare il motore. Quindi procedete in questo modo:

  • ingranate la seconda
  • premete la frizione
  • e dopo una buona spinta lasciate la frizione ed accelerate

In questo modo la macchina andrà in moto e potrete recarvi dal meccanico facendo attenzione a non spegnere la macchina prima di arrivare a destinazione.

Purtroppo se siete soli in auto dovrete chiedere un aiuto, in caso contrario cercate di mettere la macchina in sicurezza e tornate a recuperarla.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO