Come funziona Twitter, guida dettagliata al social network

Come funziona Twitter, guida dettagliata al social network

Sebbene Twitter è diventato largamente utilizzato da milioni di persone in tutto il mondo, ce ne sono altrettante che ancora non conoscono bene il social network o alcune delle sue funzionalità più comuni. In questo post, abbiamo deciso di raggruppare tutte le funzioni più importanti di Twitter, spiegandole una ad una in modo da aiutare qualsiasi utente web a capire esattamente come funziona Twitter in modo da sfruttare al massimo il suo potenziale di social network.

Cominceremo dalla semplice iscrizione, fino a descrivere gli hashtag, una delle peculiarità di Twitter e ripresa anche da altri social network come ad esempio Facebook. Ma vediamo nel dettaglio i vari aspetti.

Come funziona Twitter, guida dettagliata al social network:

– prima di tutto l’iscrizione, nulla di assolutamente diverso rispetto ad altri social network, infatti recandoci sulla home page di Twitter al seguente link:

https://twitter.com

troverete sulla destra il riquadro per l’iscrizione. Non dovrete fare altro che inserire il nome completo, un indirizzo email funzionante ed una password. In pochi istanti riceverete una mail di conferma e sarete già iscritti. Al primo login vi verrà chiesto di inserire alcune informazioni base del vostro account, quindi seguite la procedura fino alla fine per completarla.

per quanto riguarda i Follower, si tratta di un sistema, che come descritto dal nome stesso, vi permette di seguire altri utenti. Per “seguire” si intende che nella schermata principale, cioè la home o time line, visualizzerete tutti i “Tweet” degli utenti che state seguendo. Allo stesso tempo anche voi potrete essere “seguiti” da altre persone e così via. Per seguire un utente è necessario selezionare il pulsante “Follow” presente nel profilo dell’utente.

la Timeline definita anche come flusso o cronologia dei Tweet, è la pagina che visualizzerete quando selezionate il tasto Home nella barra degli strumenti. In questa pagina vedrete tutti i post pubblicati dagli utente che state seguendo.

– uno degli aspetti più importanti di Twitter è il tweet, in italiano tradotto “cinguettio”, è un messaggio composto da 140 caratteri. Con il Tweet possiamo pubblicare un testo, un link oppure immagini che visualizzeranno tutti i nostri follower.

– gli hashtag sono il secondo aspetto più importante dopo i Tweet, infatti permettono di rendere visibili i vostri tweet anche agli utenti che non vi seguono. Gli hashtag sono delle parole chiave o etichette formate da un testo preceduto dal simbolo del cancelletto #. Vengono utilizzati per i temi di discussione attraverso i quali gli utenti possono parlare di un argomento o trovare informazioni.

Tutti gli hashtag sono dei link cliccabili, grazie ai quali tutti gli utenti di Twitter potranno visualizzare i messaggi che includono quel determinato hashtag pubblicato.

poi abbiamo gli argomenti di tendenza, cioè gli hashtag e parole chiave più ricorrenti nei tweet degli utenti. Si trovano nella terza colonna di sinistra, sotto la voce Tendenze in Italy. Ogni treding topic è un hashtag e quindi è cliccabile, portando alla pagina con i tweet riguardanti quell’argomento

– il re-tweet, cioè reinviare ai tuoi follower un messaggio scritto da qualcun altro. Si può usare questa funzione selezionando il pulsante Retweet sotto al testo da inoltrare, naturalmente è possibile anche scrivere un nuovo messaggio con lo stesso testo che includa “RT @nomeutente”

invece la menzione consiste nel mandare un messaggio pubblico a un utente oppure citarlo in un tweet. La procedura prevede di scrivere @nome oppure potete selezionare il pulsante “Risposta” sotto al messaggio che ci interessa. Tutti i messaggi vengono archiviati nella pagina o sezione @Connetti, nella barra degli strumenti

infine abbiamo il messaggio diretto, cioè mandare un testo privato a un altro utente che ti sta seguendo. Per mandare un messaggio privato è necessario selezionare l’icona dell’ingranaggio in alto a destra e poi su Messaggi diretti, ed infine sulla voce “Nuovo”.

Queste sono tra le funzionalità base e più utilizzate di Twitter, conoscerle significa poter sfruttare nel modo migliore questo tipo di social network.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO