Come resettare Google Chrome in un istante

Come resettare Google Chrome in un istante

A volte può capitare di dover resettare un programma perchè ha smesso di funzionare correttamente, oppure non funziona proprio più andando completamente in crash. Quando ci troviamo in una situazione simile, infatti, l’unica soluzione è quella di resettare completamente il programma. Purtroppo capita molto spesso anche con Google Chrome, a causa dei tanti programmi malware che modificano le impostazioni del browser, è uno dei primi programmi ad essere manomesso.

Fortunatamente Google Chrome presenta una funzione molto pratica grazie alla quale possiamo resettare l’intero programma in pochissimi passi. Di seguito vi mostriamo come fare nel modo corretto.

Come resettare Google Chrome in un istante:

Ripristino delle impostazioni del browser

  1. Fai clic sul menu Chrome nell’angolo in alto a destra della finestra del browser.
  2. Seleziona Impostazioni.
  3. Fai clic su Mostra impostazioni avanzate in basso.
  4. Fai clic su Reimposta impostazioni nella sezione “Reimposta impostazioni”.
  5. Nella finestra di dialogo visualizzata fai clic su Reimposta.

Le impostazioni ripristinate:

  • Vengono ripristinate le impostazioni predefinite originali del motore di ricerca predefinito e dei motori di ricerca memorizzati.
  • Il pulsante Pagina iniziale viene nascosto e l’URL precedentemente impostato viene rimosso.
  • Le schede predefinite aperte all’avvio vengono cancellate. Se utilizzi un Chromebook, nel browser viene visualizzata una nuova scheda all’avvio o se riprendi da dove eri rimasto.
  • La pagina Nuova scheda sarà vuota a meno che tu abbia una versione di Chrome con un’estensione che consente di controllarla. In questo caso viene mantenuta la tua pagina.
  • Le schede bloccate vengono sbloccate.
  • Le impostazioni relative ai contenuti vengono cancellate e vengono ripristinate le impostazioni predefinite di installazione.
  • Cookie e dati dei siti vengono cancellati.
  • Estensioni e temi vengono disattivati.
reset google chrome

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO