Come rimuovere Qvo6 da Windows senza installare programmi

Come rimuovere Qvo6 da Windows senza installare programmi.

Andiamo subito al dunque ed aprite il pannello di controllo e selezionate in base alla versione di windows

  • Programmi e funzionalità” oppure “Installazione applicazioni“ e dalla lista dei programmi selezionate la voce Qvo6 e poi “Disinstalla”, fate lo stesso passaggio per tutte le voci che riguardano Qvo6

In questo modo avremo correttamente rimosso il programma da Windows. La parte più complicata riguarda la rimozione di tutte le impostazioni applicate da Qvo6 al browser di navigazione, infatti aprendo qualsiasi programma di navigazione in rete troverete tutto cambiato, dal motore di ricerca predefinito alla pagina di avvio. Lo scopo di questo programma è proprio questo, cioè dirottare la vostra navigazione su determinati siti web pubblicitari o fraudolenti. L’unico modo per resettare il browser di navigazione come ad esempio Google Chrome, Firefox ed Internet Explorer, consiste nel disinstallare completamente il programma per poi installarlo nuovamente. Prima di procedere effettuate queste operazioni in base al vostro programma browser:

Leggi anche:  Whatsapp la V blu , la conferma della lettura messaggio

Internet Explorer

  1. Premi Alt+T e clicca su Opzioni Internet.
  2. sulla linguetta Avanzate , clicca su Reimposta.
  3. Seleziona la casella e clicca su Reimposta.
  4. Clicca su Chiudi.

Mozilla Firefox

  1. Premi Alt+H.
  2. Clicca Informazioni per la risoluzione dei problemi.
  3. Seleziona Ripristina Firefox -> Ripristina Firefox ->Ripristina.

Google Chrome

  1. Premi Alt+T.
  2. Vai in Strumenti -> Estensioni.
  3. Rimuovi i componenti aggiuntivi non voluti.
  4. Clicca su Impostazioni.
  5. Trova la sezione All’avvio e clicca una delle opzioni.
  6. Clicca Impostazioni.
  7. Nella sezione Ricerca, clicca Gestione motore di ricerca e modifica il tuo motore di ricerca.
Leggi anche:  Prenotare una vacanza dal proprio telefono grazie all'app di Trivago

A questo punto potete già provare a verificare lo stato del programma di navigazione aprendolo e controllando se le il passaggio precedente è stato completato con successo. Nel caso in cui non cambiato nulla, allora procedete in questo modo:

Per Google Chrome e Mozilla Firefox:

  1. aprite il pannello di controllo
  2. selezionate “Programmi e funzionalità”
  3. disinstallate Google Chrome o Firefox
  4. confermate fino alla fine della procedura

Per internet Explorer:

  1. aprite il pannello di controllo
  2. selezionate Programmi e funzionalità
  3. dal menu in alto a sinistra selezionate la voce “Attiviazione o disattivazione delle funzionalità di Windows
  4. si aprirà una piccola finestra al centro del monitor
  5. togliete il segno di spunta accanto alla voce Internet Explorer e confermate premendo Ok
  6. a questo punto attendete che termini la procedura e riavviate il computer
Leggi anche:  Ecco come ti rubano i dati bancari, attenzione al virus Panda

Ora installate nuovamente il programma appena rimosso. Naturalmente non disinstallate tutti programmi di navigazione prima di averne scaricato uno nuovo. In questo modo il vostro browser tornerà come prima, senza motori di ricerca e pagine iniziali modificate.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO