Come ripristinare iPhone tutti i modelli, guida

Come ripristinare iPhone tutti i modelli, guida

Come tutti i dispositivi informatici, molte volte, capita di dover ripristinare le impostazioni di fabbrica a causa di un mal funzionamento generale oppure semplicemente perchè si vuole fare una pulizia radicale di tutto il dispositivo. Lo stesso vale anche per i dispositivi Apple come ad esempio l’ iPhone. In questo post vi illustriamo la procedura corretta per ripristinare iPhone, qualsiasi modello avete acquistato, in modo semplice e veloce, non dovrete fare altro che seguire attentamente tutti i vari passaggi.

Sostanzialmente esistono due metodi utilizzati per ripristinare un iPhone alle impostazioni di fabbrica, uno più semplice dell’altro, che qualsiasi utente può mettere in pratica senza problemi. Vi illustreremo entrambi i metodi così da scegliere quello più adatto a voi, ma vediamoli nel dettaglio.

Come ripristinare iPhone tutti i modelli, guida:

– il primo metodo per ripristinare un iPhone viene avviato direttamente dal telefono, senza doverlo collegare al computer e quindi ad iTunes. Per avviare il ripristino seguite questi passaggi:

  • accendente il telefono
  • aprite il menu Impostazioni
  • selezionato la voce “Generali”
  • ora selezionate l’ultima voce in basso “Ripristina”
  • a questo punto avrete a disposizione varie modalità di ripristino, quindi scegliete quella più adatta alle vostre esigenze e confermate
  • al termine della procedura il telefono si riavvierà

– il secondo metodo invece necessita del computer e l’utilizzo di iTunes, infatti è possibile avviare la procedura di ripristino direttamente dal programma, in questo modo:

  • collegate l’iphone al computer
  • aprite iTunes
  • attendete che venga letto il dispositivo
  • ora selezionate dal menu di sinistra l‘iPhone collegato al pc
  • nella schermata principale selezionate la voce “Ripristina”
  • anche in questo caso, il telefono alla fine della procedura si riavvierà

Entrambe le modalità di ripristino causeranno una perdita di dati, in quanto porteranno il dispositivo allo stato di fabbrica, quindi prima di avviare la formattazione è consigliabile effettuare un backup.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO