Consigli per creare un sito web aziendale e pubblicitario

Consigli per creare un sito web aziendale e pubblicitario

Per chi progetta siti web è molto importante conoscere tutte le tipologie di portali presenti in rete, soprattutto nel caso in cui ci venga chiesto di creare un sito web in particolare, come ad esempio un sito aziendale a scopo pubblicitario. Quando si realizza un portale di questa tipologia è molto importante focalizzarsi su alcuni aspetti in particolare, in modo da presentare un lavoro professionale e completo.

Prima di tutto è necessario capire le esigenze della ditta o dell’azienda in generale, quindi cercate di estrapolare quante più informazioni è possibile dal diretto interessato. E’ importante non farsi influenzare troppo dalle idee di chi vi sta commissionando il sito web, per il semplice fatto che queste possono essere idee limitate dovute alla scarsa conoscenza del web da parte del committente.
Molto utile la pratica del questionario, in modo da fissare su carta tutte le informazioni e le idee necessarie.

Una volta stabilito il punto di partenza estrapolando tutte le info importanti, è fondamentale impostare una linea di base dei contenuti da inserire nelle pagine del sito. Naturalmente questi possono variare da sito in sito, ma è altrettanto vero che alcuni aspetti sono in comune, come ad esempio:

  • informazioni sui contatti sempre in evidenza
  • descrizione dettagliata e completa di tutti i servizi dell’azienda
  • grafica moderna, semplice ed allo stesso tempo gradevole per la navigazione
  • è importante fornire diverse tipologie di contatto
  • pagina “Chi Siamo” ben curata e ricca di informazioni
  • logo aziendale ben inserito nel contesto del sito
  • integrazione con i principali Social Network

Naturalmente si tratta di linee guida generali che forniscono un ottimo punto di partenza per la realizzazione di siti web aziendali e pubblicitari, i quali possono differire da caso in caso, che per sommi capi presentano tutti le stesse caratteristiche.

Per lavori più complessi sarà necessario un approccio più professionale.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO