Consigli per evitare le multe , i casi previsti per legge

Consigli per evitare le multe , i casi previsti per legge

Se pensate che i Tutor o gli autovelox siano macchine perfette vi sbagliate di grosso. Infatti non esistono apparecchiature elettroniche senza errori di calcolo o con problemi tecnici. Esattamente come gli apparecchi elettronici, anche i tutor, hanno i loro limiti e proprio per questo la legge italiana, quindi il codice stradale, prevede dei limiti di tolleranza all’interno dei quali non scatta alcuna multa.

Esistono tantissimi casi, che nonostante il sistema li riconosce come illeciti, nella realtà dei fatti questi non vengono segnalati e quindi sanzionati. Di seguito illustreremo proprio questo aspetto e cioè tutti quei limiti, errori ed infrazioni tollerati dai tutor. Naturalmente ci teniamo a precisare che si tratta di informazioni generali da prendere in considerazione e di certo non come dati di fatto. Detto questo vediamo i vari casi.

Consigli per evitare le multe , i casi previsti per legge:

Esattamente come l’autovelox, anche il tutor segnala l’infrazione sulla velocità solo nel caso in cui questa supera di almeno il 5% il limite fissato dalla segnaletica o dal codice. Tutto questo è previsto dal codice stradale. Ad esempio:

  • in autostrada il tutor scatta la foto a partire da 137 km/h
  • sulle strade extraurbane principali a partire da 116 km/h
  • sulle strade extraurbane ordinarie dai 96 km/h
  • nei centri abitati a partire dai 56 km/h

Il conta kilometri dell’auto non segna mai la velocità reale del veicolo, ma sempre dai 6 – agli 8km/h in meno. Poi bisogna considerare che il tutor non considera il traffico o le curve, cioè due fattori che portano a rallentare l’auto e ad abbassare la velocità media dell’auto.

Infine laddove il tutor viene utilizzato per scattare foto e multare l’automobilista, la multa può essere contestata, in quanto solo l’autovelox è adibito a questa funzione. Mentre il tutor deve esclusivamente monitorare la velocità media dell’auto.

Quindi, oltre a fare sempre attenzione con la vostra automobile, evitate sempre le frenate brusche davanti ai dispositivi di controllo della velocità in quanto possono causare incidenti a catena, ma soprattutto imparate a conoscere le norme della strada.

evitare multe

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO