Cosa significano le due V su whatsapp

Cosa significano le due V su whatsapp

A volte capita di utilizzare una o più applicazioni senza conoscere a pieno tutte le funzionalità e le impostazioni presenti nell’applicazione stessa. Lo stesso vale anche per una delle applicazioni più utilizzate al mondo, cioè Whatsapp. Infatti uno degli aspetti meno conosciuti di Whatsapp è quello riguardante i due famosi segni di spunta, o le due V, che troviamo in basso sotto ogni singolo messaggio inviato.

In questo post vi spieghiamo come funzionano e cosa significano le due V di whatsapp in modo da fornirvi tutte le informazioni necessarie per poter sfruttare al meglio questa applicazione di messaggistica istantanea gratuita. Vediamo nel dettaglio come funziona.

Cosa significano le due V su whatsapp:

– ecco di seguito i due casi che si possono verificare quando inviamo un messaggio su whatsapp, sotto ogni foto troverete la spiegazione:

doppiaspunta-whatsapp2

il messaggio è stato SOLO inviato, cioè non è stato ancora ricevuto dal destinatario

doppiaspunta-whatsapp

il messaggio è stato sia inviato che ricevuto dal destinatario

Un errore molto comune che fanno gli utenti che utilizzano Whatsapp consiste nell’attribuire le due V al fatto che il messaggio sia stato anche letto dal destinatario. In realtà non è detto che il messaggio ricevuto sia stato letto, infatti non esiste nessuna certezza. L’unico metodo per “ipotizzare” che il messaggio sia stato letto è confrontare l’ora di invio con l’ora dell’ultima connessione dell’utente, se l’ultima è successiva all’invio del messaggio allora “forse” è stato visualizzato.

 

Cosa significano le due V su whatsapp

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO