Creare un boot di avvio USB grazie a Rufus

Creare un boot di avvio USB grazie a Rufus

Grazie ai dispositivi esterni USB, come le famose penne usb, è possibile creare dei boot di avvio molto pratici e comodi per installare qualsiasi sistema operativo su delle partizioni Windows. La maggior parte dei Bios sono compatibili con questo tipo di procedura, infatti nella lista dei Boot di avvio nel menu Bios, troviamo la voce HDD USB, cioè la possibilità di avviare un dispositivo esterno all’accensione del computer.

Troviamo diversi metodi per creare un Boot di avvio USB, come ad esempio la procedura tramite righe di comando attraverso il prompt di comandi Windows. Allo stesso tempo è possibile utilizzare anche dei programmi appositi che fanno tutto il lavoro per noi. Con un semplice click siamo in grado di creare un boot di avvio USB pratico e funzionale, questo grazie al programma Rufus.

Creare un boot di avvio USB grazie a Rufus:

– si tratta di un programma assolutamente gratuito, molto leggero ed affidabile. In sostanza Rufus crea automaticamente un boot di avvio usb semplicemente selezionando il dispositivo esterno ed il sistema operativo da caricare, ma vediamolo nel dettaglio.

Prima di tutto dobbiamo scaricare il programma Rufus dal sito ufficiale:

http://rufus.akeo.ie

Scorrete la pagina verso il basso e selezionate il pulsante download. Dopo di che avviate il programma e procedere in questo modo:

  • inserite la penna USB
  • dalla schermata del programma selezionate la penna usb ed il file immagine o il cd di installazione del sistema operativo, per confermare selezionate il tasto Start, ecco una schermata di esempio

rufus Come installare Android su Pc computer Windows, guida:

In alto selezionate la penna usb, mentre nel simboletto del CD selezionate il file iso o il cd di installazione. Per avviare la procedura selezionate il tasto Start ed attendete che termini. Alla fine otterrete un boot di avvio USB. Davvero un sistema pratico e funzionale, ma soprattutto estremamente veloce.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO