Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
mercoledì , 1 luglio 2015
Home » Come evitare le truffe » Eliminare virus polizia postale , ecco come rimuoverlo dal proprio computer

Eliminare virus polizia postale , ecco come rimuoverlo dal proprio computer

virus_guardia_di_finanza

Eliminare virus polizia postale , ecco come rimuoverlo dal proprio computer

Abbiamo recentemente già parlato di un argomento del tutto simile, in cui a causa di un virus in grado di intrufolarsi nel nostro computer, veniamo spinti a credere di essere stati beccati dalla Polizia postale oppure dalla Guardia di Finanza mentre facevamo qualcosa di illegale. Di conseguenza, questo virus blocca il nostro computer, impedendo l’esecuzione di qualsiasi file eseguibile e caricando una finta pagina web con il logo sempre della Polizia Postale o della Guardia di Finanza, ed invitandoci a pagare una multa di 100€ online per sbloccare il tutto e risolvere ogni problema.

Naturalmente è inutile che vi dica che si tratta di una truffa in piena regola e che le forze dell’ordine non lavorerebbero certamente in questo modo, cioè facendosi pagare le multe online attraverso dei circuiti a dir poco non sicuri. Quindi se vi è capitata una cosa simile, a voi o un vostro conoscente non abbiate timore, è un problema facilmente risolvibile.

Infatti è necessario eliminare il virus per riportare alla normalità il vostro computer, ecco di seguito due metodi molto efficaci per eliminare il virus Polizia Postale:

  1. spegnere il computer e farlo ripartire in “modalità provvisoria” tenendo premuto (durante la fase di accensione) il tasto “F8”;
  2. cliccare con il mouse su START posto in basso a sinistra della barra delle applicazioni;
  3. selezionate “Tutti i programmi”, così da aprire l’elenco dei software installati;
  4. cercare la cartella “Esecuzione automatica” e, una volta individuata, fare clic con il mouse sull’icona corrispondente;
  5. sullo schermo viene visualizzata la lista dei programmi configurati per essere avviati automaticamente all’accensione del computer senza intervento di chi è alla tastiera;
  6. dovrebbe apparire, tra gli altri, il file “WPBT0.dll” oppure un file con nome identificativo del tipo “0.<una serie di altri numeri>.exe” (il file si può presentare in altre varianti sintattiche). Potrebbe anche non apparire nessuno di detti file, in tal caso passate al punto 12;
  7. selezionare il file ed eliminarlo con il tasto “CANC” oppure “DEL” o spostando il file nel cestino presente sul desktop del computer;
  8. selezionare con il mouse il “cestino” sul desktop e fare clic con il tasto destro;
  9. all’apertura della finestra in corrispondenza del cestino, selezionare “svuota cestino” così da procedere alla definitiva eliminazione del malware;
  10. spegnere il computer e riavviarlo normalmente, così da poter constatare l’effettivo ripristino del regolare funzionamento dell’apparato a disposizione;
  11. provvedere all’installazione di un programma antivirus che possa preservare da futuri analoghi inconvenienti o aggiornate quello installato ed eseguite una scansione approfondita di tutto il Computer;
  12. Da un’altro computer scaricatevi il programma ComboFix e copiatelo su una penna USB;
  13. Inserite la penna USB nel computer infetto e lanciate l’applicazione, che si installerà e rimuoverà il Malware, ora continuate con le operazione con il punto 10 e 11;

Metodo alternativo:

  1. Da un computer non infetto scarichiamo la versione portabile di HijackThis;
  2. Inseriamo il file in una pendrive;
  3. Riavviare il computer infetto in modalità provvisoria con il tasto F8;
  4. Lanciamo il file HijackThis e clicchiamo su Do a System scan and save a logfile;
  5. Al termine dell’operazione si aprirà un file di testo con il report di quanto analizzato;
  6. Da un PC connesso ad internet incolliamo il testo che era contenuto nel file nel box della seguente pagina del sito di HijackThis. Il sito indicherà la voce pericolosa che dobbiamo cancellare.
  7. Dal PC infetto, selezioniamo la voce indicata dal sito HijackThis come pericolosa e clicchiamoFix Checked.
  8. Riavviare il PC

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>