Facebook batteria e telefono , ecco come rovinare il cellulare

Facebook batteria e telefono , ecco come rovinare il cellulare

Ebbene si è tutto vero, l’applicazione di facebook sia per Android che per iPhone consuma in modo eccessivo la batteria di qualsiasi telefono smartphone ed in molti casi la rovina in modo definitivo. Non ci credete? Il motivo è che l’applicazione di Facebook funziona in background, cioè anche quando viene chiusa. Le attività in background servono alle app per aggiornare alcuni contenuti anche quando non sono utilizzate, ma questo tipo di attività incide notevolmente sulla durata della batteria.

Il problema è che l’app di Facebook continua a consumare batteria anche se viene disattivato l’aggiornamento in background. Questo perché, quando si passa a un’altra app o alla schermata principale, l’app non sospende le sue attività in modo adeguato. Alcuni test fatti dai tecnici hanno dimostrato che nonostante l’aggiornamento in background fosse disattivato, l’app di Facebook nel giro di una settimana ha consumato il 16% della batteria.

Facebook batteria e telefono , ecco come rovinare il cellulare:

la soluzione? Purtroppo non esiste una vera e propria soluzione al problema, infatti l’unico modo sarebbe quello di non installarla proprio sul cellulare. Ma chi è in grado di rinunciarci?

Un alternativa consiste nel chiudere l’applicazione in modo definitivo dopo tutte le volte che smettiamo di utilizzarla, ma in questo caso non riceveremo le notifiche di aggiornamento, oppure ridurre l’utilizzo dell’applicazione di Facebook solo quando realmente è necessario.

Ricordatevi inoltre di disattivare la riproduzione automatica dei video i quali oltre a consumare la batteria consumano anche i giga del vostro vostro piano tariffario.

facebook batteria telefono

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO