Fare il downgrade di un iPhone con iTunes

Fare il downgrade di un iPhone con iTunes

Il downgrade di un iPhone significa, in sostanza, riportare il sistema operativo del dispositivo mobile alla versione precedente. I motivi possono essere diversi, tra i più comuni troviamo il famoso Jailbreak oppure più semplicemente la nuova versione del sistema operativo non funziona correttamente. In rete troviamo diversi sistemi e procedure per effettuare il downgrade di un iPhone, alcune pratiche e semplici altre meno, ma in questo post vi illustriamo una procedura molto veloce e alla portata di tutti, ma senza jailbreak, cioè un downgrade semplice per riportare il telefono ad una versione precedente e ufficiale, quindi senza modifiche.

Non dovete fare altro che seguire tutti i passaggi elencati di seguito ed effettuerete il downgrade, prima di cominciare è necessario avere determinati requisiti che vi elenchiamo.

Fare il downgrade di un iPhone con iTunes:

requisiti per il downgrade di un iphone:

– ora siamo pronti per cominciare, prima di tutto mettete il vostro iphone in modalità DFU Mode in questo modo:

  • spegnete il telefono
  • una volta spento seguite questi passaggi
  • tenete premuto il tasto accensione per 3 secondi
  • ora premete insieme il tasto accensione ed il tasto home per 10 secondi
  • adesso lasciate il stato accensione e mantenete premuto il tasto home per altri 10 secondi

– in questo modo avrete correttamente impostato la modalità DFU Mode

– ora aprite iTunes e collegate il telefono al computer tramite cavo

– iTunes riconoscerà automaticamente il telefono in modalità DFU e vi chiederà di ripristinarlo, quindi selezionate ok e procedete in questo modo

  • premete il tasto SHIFT+ il pulsante ripristina di iTunes
  • si aprirà una finestra dove dovrete selezionare il file ipsw precedentemente scaricato
  • date l’ok ed attendete che la procedura termini

– il telefono verrà ripristinato con la versione scaricata.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO