Finta email PayPal Account Limitato

Finta email PayPal Account Limitato

In questi ultimi giorno le caselle email di tutta Italia sono inondate di finte email proveniente dall’assistanza PayPal. Naturalmente è tutto falso e si tratta della solita email phishing con lo scopo di truffare gli utenti iscritti a questo sistema di pagamento online. Il meccanismo è sempre lo stesso, inviare migliaia di email fasullo con un allegato malevolo, cioè un programma o una finta pagina per il phishing, cioè il tristemente famoso metodo che copia le pagine web di altri siti web per rubare i dati di accesso.

Di seguito vi elenchiamo una serie di consigli su come evitare questo tipo di truffa, cioè le finte email PayPal e come tutelarsi in futuro. Inoltre vi proponiamo il link alla pagina ufficiale di PayPal che illustra nel dettaglio tutti i tipi di truffe che riguardano questo sito web.

Finta email PayPal Account Limitato:

– solitamente la struttura della finta email PayPal è la seguente:

  • mittente: assistenza@paypal.it
  • oggetto: il tuo account sarà limitato
  • corpo del messaggio: Si prega di confermare i Suoi dati personali.

Naturalmente è tutto falso, l’unico obiettivo è spingere la vittima a scaricare l’allegato ed inviare i propri dati credendo si trovarsi sul sito ufficiale Paypal. Quindi cestinate direttamente la email.

Inoltre vi proponiamo tre piccoli trucchi per proteggervi:

  • Controlla l’indirizzo del mittente:

    Se l’indirizzo non termina con @paypal.it o @e.paypal.it, è molto probabile che tu abbia ricevuto un’email contraffatta

  • Controlla le attività sul tuo conto PayPal.

    Vai su paypal.it. Se l’acquirente non ti ha inviato il pagamento, non spedire la merce

  • Non aprire gli allegati.

    È molto probabile che si tratti di virus. Le email ufficiali inviate da PayPal non contengono allegati.
    Inoltre, non cliccare i link che trovi in email sospette

Ecco a voi il link alla pagina ufficiale Paypal:

https://www.paypal.com/it/webapps/mpp/phishing

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO