Come formattare un tablet Android, guida

Come formattare un tablet Android, guida

Formattare un tablet Android è un operazione molto comune, infatti tantissimi utenti formattano il proprio tablet periodicamente in modo da avere un sistema operativo, in questo caso Android, sempre pulito e scattante. Ma quando conviene formattare un tablet Android? Tra le tante guide che troviamo sparse in rete ci sono diversi consigli e suggerimenti per la formattazione di un tablet. Dopo una piccola ricerca abbiamo raggruppato i principali motivi, e ve li elenchiamo di seguito. Conviene formattare un tablet quando:

  • appena acquistato, è consigliabile prima di cominciare ad usarlo formattare l’intero dispositivo
  • quando il sistema operativo comincia a dare evidenti segnali di rallentamento, come ad esempio nell’apertura di applicazioni
  • quando ci vengono mostrati continui errori di sistema
  • nel caso abbiate preso un virus o un malware
  • qualsiasi altro motivo che riteniate valido

La formattazione del tablet Android è un operazione molto semplice. In questo post vi mostriamo come eseguirla in modo semplice e veloce.

Come formattare un tablet Android, guida:

– prima di tutto, è consigliabile effettuare un backup per salvare dati come foto, audio, contatti in rubrica ecc. In questo modo potrete ripristinare il tutto senza problemi.

– ora passiamo alla procedura per la formattazione. Basta eseguire i seguenti passaggi:

  • aprite “impostazioni”
  • selezionate la voce “backup e ripristino”
  • ora scorrete in basso il menu e selezionate la voce “ripristina dati di fabbrica”
  • date l’ok ed attendete

In questo modo il tablet si formatterà automaticamente, dovrete solo attendere il riavvio.

1 COMMENTO

  1. Ho un tablet medicom che sicuramente e entrato un virus.
    Ho portato il tablet al punto di fabbrica ma dopoil riavvio si aprono automaticamente dei linck cinesi file hard e giochi.
    Perché? Cosa posso fare. Grazie

LASCIA UN COMMENTO