Gmail Android non invia email , ecco come fare

Gmail Android non invia email , ecco come fare

Una delle applicazioni più utilizzate su uno smartphone Android è senza dubbio gmail, cioè l’app che permette di inviare e ricevere email, attraverso il proprio account Google, direttamente sul proprio cellulare. Purtroppo però come tutte le applicazioni anche Gmail può avere qualche problemino, in realtà spulciando in rete abbiamo notato che può averne tanti.

Oggi invece parliamo dell’argomento ” Gmail Android non invia email “, esattamente cioè quando l’applicazione non ci permette di inviare una email al destinatario scelto. Cercheremo di risolvere insieme questo tipo di problema in modo da poter ritornare ad inviare le vostre email dal telefono. Ma vediamo come fare.

Gmail Android non invia email , ecco come fare:

Esistono alcuni motivi frequenti che causano il mancato recapito dei messaggi alla destinazione.

Se hai inviato un messaggio che non è mai arrivato a destinazione, controlla innanzitutto la tua Posta inviata. I messaggi inviati a una mailing list o a un indirizzo email che inoltra automaticamente i tuoi messaggi a Gmail appariranno solo nella cartella Posta inviata.

Accedi al tuo account Gmail all’indirizzo https://mail.google.com/, anche se hai inviato il messaggio utilizzando un altro client email o un dispositivo mobile. Fai clic su Posta inviata a sinistra nella pagina Gmail per controllare se contiene il messaggio in questione; in alternativa, digita “in:sent” in alto nella pagina e fai clic sul pulsante di ricerca per estrarre i messaggi che hai inviato.

Se il messaggio non si trova nella Posta inviata, controlla anche la cartella con l’etichetta Bozze per vedere se è stato salvato automaticamente, ma non ancora inviato. Inoltre, se utilizzi POP o IMAP per inviare la posta da un client email (ad esempio, Microsoft Outlook o Apple Mail) o un dispositivo mobile, controlla la posta in uscita. Se il client di posta non è configurato correttamente, i messaggi potrebbero rimanere nella posta in uscita. Controlla la configurazione di POP o IMAP per rilevare eventuali errori.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO