Google Chrome si blocca, ecco come risolvere

Google Chrome si blocca, ecco come risolvere

A volte non sempre i programmi che installiamo sui nostri computer funzionano nel modo corretto, infatti possono bloccarsi in modo inaspettato e quindi non funzionare correttamente o nei peggiori dei casi non funzionare affatto. Questo tipo di problema può riguardare qualsiasi programma software, anche quelli più famosi come Google Chrome. Sono diverse le segnalazioni di un cattivo funzionamento dell’ultima versione di Chrome, soprattutto per quanto riguarda le impostazioni proxy automatiche.

In questo post vi illustriamo una piccola guida scome risolvere il problema di Google Chrome bloccatou , non dovete fare altro che seguire tutti i passaggi. Ma vediamola nel dettaglio.

Google Chrome si blocca, ecco come risolvere:

– aprite google chrome

– scrivete nella barra degli indirizzi la riga chrome://settings/ e premete Invio, in questo moto potrete accedere alle impostazioni in alternativa selezionate il pulsante in alto a destra

– scorrete in basso la pagina e selezionate la voce Mostra impostazioni avanzate

– scorrendo ancora più in basso troverete la sezione ”Rete” con la voce “Modifica Impostazioni Proxy…”, quindi selezionatela

– ora apparirà il menu di impostazione del gestore delle opzioni di rete, selezionate la scheda Connessioni e poi Impostazioni LAN

– a questo punto diselezionate il segno di spunta vicino la voce “Rileva automaticamente impostazioni” e se utilizzate una connessione LAN diselezionate anche il segno vicino “Utilizza un server proxy per le connessioni LAN”

– ora confermate selezionando ok e riavviate Google Chrome

Con questi pochi passi potrete sbloccare definitivamente Google Chrome e potrete utilizzarlo normalmente.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO