Il mio telefono è spiato , ecco cosa fare

Il mio telefono è spiato , ecco cosa fare

Purtroppo le tecnologie di ultima generazione oltre a facilitarci la vita, rendendo tutto molto più semplice, costituiscono un grave problema per la nostra privacy. Infatti diventa sempre più facile e alla portata di tutti riuscire a spiare i movimenti, i messaggi, le conversazioni che ogni giorno facciamo con il nostro cellulare smartphone.

Quando ci accorgiamo che il nostro telefono è spiato ci sono diversi accorgimenti che possiamo utilizzare per riuscire a tutelare la nostra privacy. Anche voi vi trovate in questa situazione? Il vostro telefono è spiato? Ecco allora cosa potete fare per non essere più spiati.

Il mio telefono è spiato , ecco cosa fare:

Prima di tutto se siete spiati i primi passaggi che dovete fare sono:

  1. disattivate il GPS
  2. spegnete il cellulare
  3. estraete la scheda SIM

Fatto questo passiamo alla seconda parte, cioè riportare il telefono alle impostazioni iniziali:

  1. accendente il telefono
  2. provvedete a formattare tutto, sia la memoria interna che la SDCard (non vi consigliamo di salvare alcun dato, in quanto se il vostro telefono è spiato allora qualsiasi file al suo interno potrebbe essere compromesso e ricopiare il file virus che permette il controllo del telefono)
  3. una volta formattato non utilizzate lo stesso account utente di prima, ad esempio Gmail per Android e iCloud per iPhone, in quanto chi stava spiando il vostro telefono potrebbe possedere i dati di accesso. Quindi create un account nuovo.
  • a questo punto installate un antivirus dallo store del vostro telefono e fate una scansione completa del telefono, in modo da eliminare ogni altra traccia del possibile malware nel cellulare.

Se pensiate che il vostro telefono sia ancora sotto controllo allora l’unica soluzione è il cambio dello smartphone, facendo attenzione a non ricascare nella trappola.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO