iPhone audio non funziona dopo aggiornamento

Sono tante le segnalazioni in rete di utenti possessori di iPhone, i quali dopo un aggiornamento del sistema operativo lamentano il malfunzionamento o la totale assenza di audio durante le telefonate.

Per spiegare bene il problema facciamo un esempio pratico. Avete aggiornato il vostro iPhone e dopo l’installazione avete ricevuto una telefonata, ma dall’altoparlante del telefono non sentite nulla. Se invece utilizzate le cuffie apple o il vivavoce, invece, riuscite a sentire l’audio.

Purtroppo si tratta di un problema tecnico causato proprio dall’aggiornamento del sistema, ma è possibile risolverlo con uno dei metodi elencati di seguito. Vediamo nel dettaglio come fare.

iPhone audio non funziona dopo aggiornamento:

Se l’altoparlante del dispositivo iOS non funziona come previsto, prova a seguire questi passaggi:

  1. Vai a Impostazioni > Suoni e trascina il cursore Suoneria e avvisi per alzare il volume.
  2. Se senti l’audio dall’altoparlante, segui i passaggi rimanenti. Se non riesci a sentire l’audio dall’altoparlante, contatta il supporto Apple.
  3. Se sul dispositivo è presente un interruttore Suoneria/Silenzioso, assicurati che sia impostato in modalità suoneria. Se è visibile il colore arancione, il dispositivo è in modalità silenziosa.
  4. Riavvia il dispositivo.
  5. Apri un’app con effetti sonori o musicali. Regola il volume con i relativi pulsanti o con il cursore in Centro di Controllo.
  6. Vai a Impostazioni > Bluetooth e disattiva Bluetooth. Quindi controlla di nuovo l’audio.
  7. Collega gli auricolari. Se riesci a sentire l’audio attraverso la cuffia, rimuovila ed elimina eventuali residui o polvere dalla porta degli auricolari sul dispositivo.
  8. Se il dispositivo si trova in una custodia, assicurati che quest’ultima non blocchi l’altoparlante.
  9. Usa un pennello per rimuovere delicatamente eventuali residui dall’altoparlante e dal connettore Lightnin.
  10. Effettua un reset di tutto il telefono portandolo alle impostazioni di fabbrica.
  11. Effettua l’aggiornamento al nuovo sistema operativo.

Se ancora non hai risolto il problema allora devi rivolgerti all’assistenza Apple.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO