Mappa sismica Italia , ecco le zone più a rischio

L’Italia, si sa, è uno dei paesi a più alto rischio sismico d’Europa. Nella storia del nostro paese i casi di tragedie dovute ai terremoti sono tantissimi ed i luoghi più colpiti sono proprio quelli riportati sulla mappa sismica Italia e contrassegnati come le zone più ad alto rischio.

In questo post andremo a proporvi la mappa sismica italiana completa, dove potrete visualizzare le zone, suddivise in colori, più esposte a terremoti.

In geofisica i terremoti, detti anche sismi o scosse telluriche sono vibrazioni o assestamenti improvvisi della crosta terrestre, provocati dallo spostamento improvviso di una massa rocciosa nel sottosuolo. Tale spostamento è generato dalle forze di natura tettonica che agiscono costantemente all’interno della crosta terrestre provocando la liberazione di energia in una zona interna della Terra detta ipocentro.

Mappa sismica Italia , ecco le zone più a rischio:

L’Italia è situata al margine di convergenza tra due grandi placche, quella africana e quella euroasiatica. Il movimento relativo tra queste due placche causa l’accumulo di energia e deformazione che occasionalmente vengono rilasciati sotto forma di terremoti di varia entità.

placche-italia

Per questo motivo l’Italia è altamente sismica, in quanto si trova esattamente sopra due placche tettoniche ed il loro movimento genera terremoti.

Ecco di seguito la mappa nazionale, cioè la mappa Sismica Italiana. Selezionatela per ingrandirla:

mappa-sismica-italia

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO