Masterizzare cd dvd dati con Windows 7 , ecco come fare

Masterizzare cd dvd dati con Windows 7 , ecco come fare

È possibile Masterizzare cd dvd dati direttamente da Windows Explorer tramite l’utilizzo del pulsante Masterizza. Ad esempio apriamo una cartella qualsiasi del nostro computer e per avviare la fase di masterizzazione di un CD o DVD dati sarà sufficiente fare clic sul pulsante Masterizza, che troviamo nella barra in alto.

Si aprirà immediatamente il masterizzatore chiedendo di inserire il titolo del disco e scegliere tra due opzioni: Crea un’unità di memoria Flash USB e Con un lettore CD/DVD.

L’opzione Crea un’unità di memoria Flash USB è supportata solo da Windows XP e versioni successive e consente di aggiungere, salvare o eliminare file fino all’esaurimento della capacità del supporto. Premendo Avanti l’unità verrà formattata e inizierà il processo di copia dei file sul supporto.

Leggi anche:  Come fare se Windows non riconosce la chiavetta USB

Possiamo aggiungere o eliminare file come se si trattasse di un semplice supporto rimovibile, cioè una penna usb per intenderci, inoltre trascinando i file sull’icona del dispositivo si avvierà in automatico il processo di masterizzazione che copierà i file.

L’opzione Con un lettore CD/DVD consente di masterizzare creando un disco compatibile con tutti gli altri Pc o dispositivi.
Scegliendo questa opzione, i file verranno copiati in una locazione temporanea pronti per essere masterizzati, questo permette di poter aggiungere altri file o cartelle al nostro supporto prima di finalizzarlo. Per completare il processo andiamo in Risorse del Computer (Win+E) e accediamo al supporto CD o DVD.

Leggi anche:  Scaricare musica da Youtube senza programmi

Da qui potremo eliminare i file in attesa di essere scritti per mezzo del pulsante Elimina file temporanei oppure avviare il processo di masterizzazione facendo clic su Scrivi su disco. Ci verrà chiesto di confermare il titolo del disco e scegliere la velocità di scrittura. La durata delle operazioni di masterizzazione dipenderà ovviamente dalla quantità di dati da scrivere e dalla velocità selezionata e supportata sia dal masterizzatore che dal supporto ottico.
masterizzare-windows2
Al termine dell’operazione verrà espulsa l’unità disco e apparirà una finestra di dialogo con la scritta Masterizzazione dei file su disco completata: da qui potremo decidere se scrivere i file anche su un altro disco o se terminare le operazioni facendo clic su fine.

Leggi anche:  Impostare Google come pagina iniziale su Windows Phone

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO