Navigare anonimi su internet grazie a Google Chrome

Navigare anonimi su internet grazie a Google Chrome

Il diritto alla privacy è un diritto fondamentale tutelato dalla legge italiana, proprio per questo motivo navigare anonimi su internet è un diritto che qualsiasi utente può esercitare senza limitazioni. Oltretutto la navigazione anonima è molto consigliata quando adoperiamo dei computer condivisi, cioè utilizzati da più persone, in modo che nessun’altro utente possa curiosare tra le pagine web che abbiamo deciso di visualizzare.

Esistono diversi sistemi che è possibile utilizzare per navigare anonimo su internet, alcuni più pratici ed altri meno. Noi abbiamo deciso di illustrarvi il metodo per navigare anonimi attraverso il browser Google Chrome, tra i più semplici ed efficaci disponibili in rete.

Come navigare anonimi con Google Chrome:

quando navighiamo in modalità anonima o nascosta con Google Chrome otteniamo i seguenti vantaggi:

  • le pagine web che apri e i file che scarichi mentre sei in incognito non vengono memorizzati nella cronologia di navigazione né in quella di download.
  • tutti i nuovi cookie vengono eliminati una volta chiuse le finestre di navigazione in incognito
  • le modifiche apportate ai Preferiti e alle impostazioni generali di Google Chrome in modalità di navigazione in incognito vengono sempre salvate

Per attivare la navigazione anonima effettuate i seguenti passaggi:

  1. selezionate il pulsante in alto a destra “impostazioni” nella barra degli strumenti del browser
  2. ora selezionate la voce “Nuova finestra di navigazione in incognito”
  3. a questo punto si aprirà una nuova finestra con un icona particolare nell’angolo a sinistra.
  4. da questo momento in poi navigherai in completo anonimato

In alternativa potete utilizzare le scorciatoie da tastiera Ctrl+Maiusc+N per Windows, Linux e Chrome OS, invece  ⌘-Maiuscole-N per i computer Mac , in modo da aprire una finestra di navigazione in incognito.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO