Openoffice , alternativa gratuita a Microsoft Office

Openoffice , alternativa gratuita a Microsoft Office

Sappiamo benissimo che oramai l’editor di testo più usato è Microsoft Office.
Un programma abbastanza completo di funzionalità e facile da installare, ma questo editor di testo, Microsoft Office, a mio parere ha degli aspetti negativi molto significativi.

Il primo aspetto negativo è senza dubbio il fatto che questo software non è open sorce e quindi sarà necessario acquistare la licenza per poterlo installare sul proprio personal computer. Il secondo aspetto è che l’istallazione di Office andrà a sottrarre al vostro Hard Disk un minimo di 600MegaByte fino ad un massimo di 1 GigaByte quando installate un pacchetto completo.

Leggi anche:  iOS 7 ecco i video di anteprima del nuovo sistema operativo Apple

Non è forse un po troppo?.

Un altro aspetto è la sua leggera instabilità che causa una chiusara improvvisa del programma e quindi la conseguente perdita del file sul quale stavate lavorando.

Questi a mio parere non sono aspetti da sottovalutare, non trovate?

Una validissima alternativa a tutti questi problemi è OpenOffice , un programma assolutamente gratuito e lo potete scaricare da www.office.org. Per scaricarlo non avete bisogno di nessuna registrazione, di nessuna licenza e quindi di nessun pagamento.

OpenOffice ha le stesse funzionalità di Microsoft Office, e per l’installazione non si prederà più di 300 MegaByte, decisamente meno rispetto a Microsoft Office. L’utimo aspetto, ma non meno importante è la sua portabilità, infatti sul sito è disponibile per tutti i sistemi operativi, Windows, Mac e Linux. Traete voi stessi le conclusioni sul quale potrebbe essere più utile da usare.

Leggi anche:  Come formattare un pc desktop

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO