Come ottenere i permessi di root per Lg Optimus L3, tutorial

Come ottenere i permessi di root per Lg Optimus L3, tutorial

Android è uno dei migliori sistemi operativi per smartphone mai creati, ma quando non abbiamo i permessi di root la personalizzazione dell’intero telefono cellulare è decisamente limitata. Infatti sul mercato degli smartphone troviamo parecchi modelli, come ad esempio LG Optimus L3, che risultano brendizzati e bloccati su determinate impostazioni impossibile da andare a rimuovere.

Fortunatamente questo tipo di modifica non è permanente, ma è possibile rimuoverla attraverso alcuni programmi disponibili in rete. In questo posto vi illustriamo la procedura per ottenere i permessi di root su LG Optimus L3 in modo facile e veloce, attraverso anche una video guida trovata in rete su youtube e disponibile per tutti. Ma vediamolo nel dettaglio.

Leggi anche:  Wordpress , creare un sito di e-commerce per la vendita online

Come ottenere i permessi di root per Lg Optimus L3, tutorial:

– il primo passaggio è quello di recarsi sul sito ufficiale della LG, più precisamente nella pagina dedicata al modello di telefono in questione cioè Optimus L3, ecco il link:

http://www.lg.com/it/supporto-mobile/lg-Optimus-L3

– scorrete la pagina in basso e selezionate la voce “Aggiornamenti software” e scaricate i driver per il vostro computer in modo da poter leggere il telefono tramite cavo usb

– installate i driver e collegate il telefono al computer

– come modalità di connessione selezionate “software pc”

Leggi anche:  Come bloccare la pubblicità su Youtube

– ora aprite il seguente menu: Impostazioni > Sviluppo ed attivate la modalità di Debug USB

– a questo punto scarichiamo il programma che ci serve per il root del telefono al seguente link:

http://www.mediafire.com/download/6h6n4egs8obneho/Root+LGoptimusL3.zip (fate copia e incolla nel browser)

– scaricare il pacchetto zip

– scompattate tutto in una cartella e, avendo sempre il telefono collegato al computer, avviate il file run.bat

– da questo momento in poi non dovrete fare altro che attendere che il programma faccia il suo dovere

Leggi anche:  Come impostare impronta digitale Samsung

Per aiutarvi nella procedura vi mostriamo di seguito il video tutorial che vi guiderà passo passo in tutti i procedimenti:

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO