Penna usb non riconosciuta ecco come risolvere

Penna usb non riconosciuta ecco come risolvere

Uno dei problemi più frequenti con penne usb e memorie flash è costituito dal fatto che, una volta inserite nelle porte usb, queste non vengono riconosciute dal computer. Questo inconveniente riguarda soprattutto Windows, ed i motivi possono essere di varia natura. In questo post cercheremo di fornirvi una soluzione pratica e veloce in modo da risolvere il problema e quindi permettere la corretta apertura della penna usb e del suo contenuto.

Di seguito trovate una guida dettagliata per poter risolvere il problema di lettura della penna usb, ma vediamo nel dettaglio come fare.

Leggi anche:  W3 Total Cache, usarlo oppure no?

Penna usb non riconosciuta ecco come risolvere:

Quando windows non riconosce la vostra chiavetta USB proseguite in questo modo:

– selezionate da menù il pulsante “Start” di Windows e poi l’icona “Esegui”. Nel campo di ricerca scrivete il comando diskmgmt.msc e selezionate “Ok”.

In questo modo si aprirà una nuova schermata, quella di “Gestione disco” in cui compariranno tutte le unità di archiviazione di massa collegate al computer. Tra quelle elencate troveremo anche la chiavetta usb non riconosciuta. Quindi selezionatela con il tasto destro del mouse e, dal menù contestuale, scegliete l’opzione “Cambia lettera e percorso di unità”.

Leggi anche:  Velocizzare penna chiavetta usb , ecco come fare

Dopo questo ultimo passaggio riavviate il computer e la vostra chiavetta usb verrà letta correttamente, se il problema persiste allora potrebbe essere dovuto da un mal funzionamento della penna usb, come ad esempio una probabile smagnetizzazione.

Penna usb non riconosciuta ecco come risolvere

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO