Produzione di energia rinnovabile in Italia , informazioni e dettagli

Produzione di energia rinnovabile in Italia , informazioni e dettagli

Le fonti energetiche rinnovabili nel mondo, come quella solare termico, fotovoltaico, eolico etc… stanno vivendo un grande sviluppo a livello mondiale, assumendo un peso sempre maggiore nella produzione di energia elettrica. Tali fonti energetiche sono inesauribili e sono ad impatto ambientale zero, poiché non producono né gas serra né scorie da smaltire.

Fortunatamente questo “mercato energetico” è sempre in continua crescita, basti pensare che solo in Italia la crescita dell’energia elettrica prodotta con l’eolico, in termini di potenza, è passata dai 1.127 MW del 2004 ai 4,860 MW. Sulla base di questa tendenza, la crescita per i prossimi 10 anni, sarà senza paragoni, in modo particolare per quanto riguarda l’eolico e il solare.

Leggi anche:  Sistemi di irrigazione , metodo a goccia

Molto interessanti sono anche i numeri del fotovoltaico che fino al 2009 sono stati installati in Italia 730 MWp, in Francia 185 MWp, in Germania 3000 MWp. Di questo passo le fonti energetiche rinnovabili saranno gli unici settori energetici ad avere una forte crescita in termini di fatturato.

In Italia, puntare sulle fonti energetiche rinnovabili, in particolare su quella solare e eolica, può rappresentare una straordinaria occasione per creare nuovi posti di lavoro e ridurre l’importazione di greggio dai paesi esteri.

Senza parlare del beneficio che porterebbe alle nostre città e quindi alla nostra vita quotidiana, puntando e valorizzando le risorse naturali.

Leggi anche:  Mappa delle zone geotermiche in Italia

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO