Truffa Ebay con chiusura asta anticipata e rimborso, come evitare le truffe online

Truffa Ebay con chiusura asta anticipata e rimborso, come evitare le truffe online

Quella di cui vi parliamo oggi è un nuovo tipo di truffa che si sta registrando su ebay, più nello specifico riguarda le aste aperte da comuni privati che decidono di vendere oggetti usati o come nuovi.

Per farvi capire meglio come funziona questo tipo di truffa vi illustreremo un esempio generale in modo da descrivere tutti i passaggi messi in atto dal truffatore e capire effettivamente se si tratta o meno del vostro caso o semplicemente per informarvi su potenziali raggiri.

Come funziona la Truffa Ebay con chiusura asta anticipata e rimborso:

1 passaggio:

la potenziale vittima si mette in cerca su ebay di un prodotto in particolare che, quindi, ha deciso di acquistare. Trova l’inserzione, generalmente si tratta di un asta e non di un compralo subito, e decide di prendere informazioni consultando la pagina del prodotto.

Il compratore comune guarda le informazioni base come le condizioni del prodotto, il metodo di pagamento, la spedizione e feedback. Fin qui tutto bene, il venditore accetta PayPal come pagamento, quindi una forma di garanzia per chi compra oltre ai feedback tutti o quasi tutti positivi.

2 passaggio:

una volta acquistata la fiducia della potenziale vittima, ed aver stabilito un rapporto di fiducia tra compratore e venditore viene effettuato l’acquisto regolarmente, con pagamento tramite PayPal.

3 passaggio:

dopo la compravendita, però, il venditore vi contatta e dice che c’è stato un problema con l’oggetto, del tipo che si è danneggiato o che manca qualche pezzo all’interno. Quindi per correttezza vi ha rimborsato la cifra versata, tutto regolarmente come previsto sia da Ebay che PayPal con la chiusura della vendita.

4 passaggio:

questa è la fase più importante, dove il truffatore vi dirà che vorrebbe ugualmente vendere l’oggetto ad un prezzo più basso, oppure vi avviserà che possiede un altro prodotto uguale ma in buone condizioni. Tutta questa procedura ha l’unico scopo di chiedere la vendita al di fuori di Ebay, andando a perdere tutte le garanzie fornite dal sito stesso.

La fase del rimborso iniziale, invece, è servita ad avere la vostra fiducia e a spingervi ad acquistare il prodotto pagando senza utilizzare paypal, ma un metodo alternativo più rischioso.

5 passaggio:

dopo esservi messi d’accordo su tutte le modalità, il compratore paga ed il truffatore sparisce nel nulla.

Come difendersi da questa truffa:

Per evitare di essere truffati in questo modo, la soluzione è molto semplice. Quando acquistate su ebay e vi viene rimborsata la somma non dovete preoccuparvi che si tratti necessariamente di una truffa, in quanto molto spesso che una compravendita non si concluda.

L’importante è che se il venditore vi propone di acquistare ugualmente il prodotto, dovete pretendere che venga creata una nuova inserzione e quindi acquistare solamente attraverso i canali ufficiali ebay e paypal.

Al 90% dei casi quando vi chiederanno di concludere al di fuori di ebay si tratta di una possibile truffa, soprattutto se vi proporranno dei metodi di pagamento strani o poco sicuri, come Western Union o Money Transfer, cioè quei pagamenti non tracciabili.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO