Truffa multa di velocità dalla Croazia

Truffa multa di velocità dalla Croazia

Ecco un nuovo tipo di truffa che sta colpendo migliaia di italiani in tutto il nostro paese. Questa volta però non si tratta di una truffa su internet, ma attraverso una comune busta da lettere verde, quella classica utilizzata per notificare un atto giudiziario. Infatti ogni giorno vengono consegnate nelle buche da lettere e l’ignara vittima aprendo la busta scopre di aver preso una multa per eccesso di velocità in Croazia.

Esatto avete capito bene, la busta contiene un documento scritto in lingua croata, con annessa traduzione in italiano, con tanto di timbri che farebbero pensare la provenienza da parte di qualche autorità. Come già detto prima si presenta in busta verde, quella utilizzata per gli atti giudiziari.

Truffa multa di velocità dalla Croazia:

  • dopo centinaia di segnalazioni alle forze dell’ordine si è capito che non vi è alcun riscontro oggettivo di autenticità. All’interno dell’atto vi viene richiesto di pagare una sanzione a seguito di una vostra violazione al codice della strada. La cifra da pagare può variare tra i 180€ e i 250€, in caso contrario potrebbero avviare la procedura di pignoramento.

Naturalmente è tutto falso e non ha alcun valore legale, si tratta di una truffa in piena regola. Quindi se ricevete anche voi questa busta potete stare tranquilli, e potete tranquillamente buttare tutto nella spazzatura oppure potete inoltrare una segnalazione alle forze dell’ordine, le quali hanno già avviato un indagine per risalire ai responsabili. Si pensa possano essere degli italiani che si trovano effettivamente in Croazia.

truffa-multa-croazia

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO