Truffa offerta di lavoro con richiesta di pagamento di denaro

Truffa offerta di lavoro con richiesta di pagamento di denaro

Purtroppo c’è sempre una truffa, dietro l’angolo, pronta a fare nuove vittime. In questo post vi illustriamo un tipo di truffa che colpisce sia online, sia nella vita di tutti i giorni e di cui stanno parlando molte trasmissioni televisive. In sostanza, sfruttando la crisi e quindi le tante persone in cerca di un nuovo lavoro, i truffatori propongo dei posti lavorativi sicuri in cambio di denaro.

Così le malcapitate vittime, sicure di ottenere un posto di lavoro a tempo determinato o indeterminato, decido di versare una somma in denaro al truffatore ma in realtà l’unico aspetto sicuro è la perdita dei propri soldi. Di seguito vi illustriamo questa truffa nel dettaglio, in modo da poterla riconoscere ed evitare di essere truffati.

Truffa offerta di lavoro con richiesta di pagamento di denaro:

– tutti coloro che sono in cerca di lavoro utilizzano internet o giornali cartacei in cerca di annunci di lavoro. Molto spesso si fa affidamento anche al classico passaparola tra amici e parenti. Dopo un po di ricerca la potenziale vittima si imbatte in un annuncio di lavoro che fa al caso suo, questo perchè viene creato un annuncio “perfetto” adatto a qualsiasi persona, con lo scopo di attirare quante più persone è possibile.

– quindi si contatta l’inserzionista per avere maggiori informazioni, e dopo una piccola introduzione a telefono, il truffatore cercherà di fissare un appuntamento di persona.

– quasi sicuramente l’appuntamento sarà per strada, in un bar, in un internet point o un qualsiasi altro posto non assolutamente professionale

– durante questo incontro vi verrà prospettato un posto di lavoro sicuro dai 1.200€ al mese minimo, magari in qualche grande azienda famosa, in modo da gettare un po di “fumo negli occhi”

– dopo un po il truffatore inizierà a raccontare una storia vero simile sul fatto che sarà necessario versare, direttamente a lui, un somma in denaro per procedere con l’assunzione, solitamente chiedono intorno ai 2000 – 4000 euro a persona. Questi soldi serviranno per ottenere il posto di lavoro “sicuro”

– dopo aver convinto la vittima a versare i soldi, il truffatore inizierà a farsi vedere e sentire sempre meno fino a sparire nel nulla

truffa lavoro con pagamento

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO