Virus su Facebook, attenzione ai tag sconosciuti

Virus su Facebook, attenzione ai tag sconosciuti

Purtroppo la rete è ricca di insidie e nessun sito web è al sicuro, nemmeno Facebook. Infatti già da alcuni giorni sta girando un virus, o meglio definito malware, che ha infettato oltre 500 mila utenti di facebook. Il trucco è molto simile ad altri raggiri già messi in atto dai truffatori della rete, ed è molto semplice cascarci. In questo post vi spieghiamo in cosa consiste e come evitarlo, semplicemente seguendo alcune piccole regole, ma estremamente efficaci contro questo tipo di truffa online.

L’obiettivo è quasi sempre lo stesso, non i vostri dati Facebook, ma bensì i dati bancari in modo da prosciugare tutto il conto corrente. La polizia ha già avviato le indagini e a quanto pare i responsabili sono alcuni hacker e truffatori turchi che hanno creato questo malware.

Leggi anche:  Modello disdetta contratto di locazione commerciale

Virus su Facebook, attenzione ai tag sconosciuti:

all’improvviso arriva una notifica che vi avvisa di essere stati taggati su Facebook da una amica o un amico. Quindi apriamo il post e troviamo un indirizzo con accanto uno smile.

La curiosità vince e quindi clicchiamo sull’indirizzo che ci porta a un sito esterno con al centro un video. Andando a cliccare sul video si apre una finestra che ci avvisa che “per guardare il video installa l’estensione“. A questo punto tutti coloro che installeranno il plugin saranno infettati da questo virus e tutti i loro dati personali saranno compromessi.

Leggi anche:  Come recuperare messaggi cancellati Facebook

Rimuovere il virus non è una procedura semplice, e anche nel caso in cui ci riuscite non sarete mai sicuri al 100% di averlo rimosso. Solo una formattazione potrà garantirvi questa sicurezza.

Il nostro consiglio, quando vi trovate in situazioni simili, e cioè poco chiare è di chiuderete tutte le finestre e di non installare assolutamente nulla.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO