Whatsapp gratis a vita per iPhone se hai già comprato l’app

Whatsapp gratis a vita per iPhone se hai già comprato l’app

Come molti di voi già sapranno per scaricare Whatsapp su iPhone era necessario acquistare l’applicazione al costo di circa 79 centesimi e poi era possibile installarla sul proprio telefono. Invece per Android il download di Whatsapp è gratuito ma è necessario pagare un abbonamento annuale di 89 centesimi per continuare ad usare l’app.

Da oggi i proprietari di Whatsapp hanno deciso di applicare lo stesso sistema anche per lo store iTunes di Apple, quindi da oggi il download di  Whatsapp per iPhone è gratuito, ma con l’obbligo di un abbonamento annuale per poter continuare ad usare l’app sul proprio telefono esattamente come per Android.

Leggi anche:  Pin sim iPhone, come attivare il pin su un iPhone

Ma cosa succede per chi ha già comprato Whatsapp sul proprio iPhone?

Loro saranno i privilegiati in quanto i proprietari e gestori dell’applicazione hanno deciso che per tutti coloro che hanno già acquistato Whatsapp, potranno continuare ad utilizzarla gratuitamente a vita senza pagare nessun abbonamento. Questa decisione arriva in merito ad una decisione puramente commerciale, calcolando il costo iniziale come “una tantum”.

Quindi ufficialmente da oggi Whatsapp è gratis, da qualsiasi store per applicazione smartphone, iTune, Google Play e Store Windows Phone, ma per mantenere attivo il servizio di messaggistica istantanea sarà necessario pagare un abbonamento di circa 89 centesimi, subito dopo il primo anno di utilizzo.

Leggi anche:  Come accorciare link lunghi

L’unico modo per utilizzare gratuitamente l’applicazione sarà quello di cambiare numero di cellulare ed ottenere un altro anno gratuito.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO