Whatsapp non funziona , ecco tutte le soluzioni

Whatsapp non funziona , ecco tutte le soluzioni

Whatsapp è un applicazione diffusa a livello mondiale, ma non per questo è un applicazione infallibile. Infatti come tutte le altre applicazioni anche Whatsapp non funziona nella maniera corretta su tantissimi dispositivi. I motivi possono essere tanti e tutti diversi l’uno dall’altro. Quindi cosa possiamo fare se ci troviamo in questa situazione?

L’unica cosa è capire il problema e risolverlo. Proprio questo motivo abbiamo deciso di raccogliere in un unica guida tutti i casi in un cui Whatsapp non funziona, in modo da fornirvi la soluzione giusta al problema. Ma ora vediamo come fare.

Whatsapp non funziona , ecco tutte le soluzioni:

Errore di installazione:

Partendo dall’inizio il primo problema classico è l’errore di installazione di Whatsapp, in poche parole non riusciamo ad installarlo sul cellulare o tablet. Andiamo ad aprire Google play o lo store di Apple e il download non parte oppure una volta terminato non installa l’applicazione. In questo caso l’unica cosa da fare è cancellare la cache dello store e farlo ripartire, solitamente questa soluzione funziona sempre.

Problema con il codice di attivazione:

Il secondo problema è il codice di attivazione che non arriva. Se il codice non arriva allora o il numero inserito è sbagliato oppure non avete linea telefonica in quel momento. Se invece è tutto apposto il problema potrebbe dipendere, anche se raramente, dai server whatsapp congestionati dal troppo traffico. In questo caso potete provare dopo qualche ora oppure dopo due tentativi potete optare per la chiamata automatica con il codice di verifica.

Problema di connessione:

Nonostante sembra tutto ok, Whatsapp non si connette e quindi non ricevete o inviate messaggi. In questo caso dovrete:

  • Disattivare e riattivare la connessione dati.
  • Utilizzare WhatsApp tramite connessione WIFI.
  • Controllare che non vi sia un Task Killer attivato.
  • Svuotate la cache di WhatsApp (Impostazioni> Gestione applicazioni> Whatsapp> Svuota cache).
  • Come ultima alternativa disinstallate l’app e reinstallatela.

Volete cambiare telefono e non volete perdere le conversazioni:

In questo caso fate un backup di Whatsapp e salvatelo nella SDCard. Successivamente inserite la scheda di memoria nel nuovo telefono e quando installate Whatsapp effettuate il ripristino.

Non trovate un contatto nella rubrica Whatsapp:

Se non riuscite a trovare un numero di telefono nella rubrica Whatsapp, nonostante questo contatto utilizza l’applicazione significa che avete salvato il numero senza aggiungere il prefisso +39 davanti. Anche se non capita spesso, questo problema si risolve in questo modo.

Forse vi hanno bloccato:

Se pensi che ti hanno bloccato prova ad aggiungere il contatto ad un gruppo. Se riesci ad aggiungerlo allora non ti ha bloccato in caso contrario si.

Le chiamate non funzionano:

Il problema può dipendere dalla connessione lenta o dal telefono congestionato e con poca memoria RAM. L’unica soluzione è ripulire il telefono e riavviare la connessione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO