A cosa serve lo scanner

Lo scanner è una periferica esterna al pc utilizzata per l’acquisizione di immagini o di documenti in formato cartaceo.

Ad esempio, mettiamo il caso di voler acquisire una fotografia o la pagina di un giornale, attraverso lo scanner saremo in grado di catturare l’immagine in questione e di portarla sul nostro computer in formato digitale.

Lo scanner ha rappresentato una vera e propria rivoluzione nella gestione dei documenti, grazie ad esso infatti, anche negli uffici, si procede ad una miglior archiviazione di pratiche, certificati e quant’altro, digitalizzando il tutto e salvandolo in formato elettronico e per ogni scansione abbiamo la possibilità di scegliere se effettuarla a colori o in bianco e nero.

Negli ultimi anni i produttori di scanner hanno migliorato sempre di più questi strumenti, tanto che molti di essi ora consentono anche di acquisire diapositive e negativi, attraverso piccoli strumenti ausiliari al piano dello scanner.

La semplicità di queste operazioni è garantita grazie all’interfaccia utente che troveremo disponibile sia sul pc, attraverso il software di installazione ed anche sullo scanner stesso, infatti sono presentipulsanti che consentono di eseguire la scansione dei documenti o l’invio tramite posta elettronica degli stessi.

Con l’avvento delle macchine fotografiche digitali il ruolo dello scanner ha perso un po di importanza per alcuni settori come quello fotografico, tuttavia molti studi ancora oggi preferiscono avvalersi di questo strumento per lavori di fotoritocco che richiedono alte risoluzioni di elaborazione oppure l’archiviazione di vecchie foto in formato digitale.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here