Aeroporto di Foggia

L’aeroporto di Foggia lo troviamo inserito in un articolato sistema viario e ferroviario, l’aerostazione è caratterizzata da una struttura completamente riqualificata, sia da un punto di vista architettonico che da quello funzionale, garantendo degli ottimi standard di servizio.

L’aeroporto di Foggia si colloca al servizio di un bacino di traffico dal forte potenziale grazie alla vicinanza a delle zone turistiche di grande importanza come la zona del Gargano e delle Tremiti, paradisi turistici di grande fascino, il tutto incentivato anche dal turismo religioso. In grande consolidamento è il traffico commerciale di linea e charter.

Come raggiungere l’aeroporto di Foggia in auto:
Per chi viene da ovest (Napoli, Potenza, Roma): giunti a Candela prendere la SS.655 fino al termine della strada. All’incrocio con Viale degli Aviatori girare a sinistra e proseguire per 200m fino all’Aeroporto.

Per chi viene da nord (San Severo, Lucera, Campobasso): procedere sulla tangenziale direzione sud (SS.16) e prendere l’uscita di Viale degli Aviatori.

Per chi viene da sud via SS.16 (Barletta, Bari): prendere la tangenziale direzione Napoli e uscire a Viale degli Aviatori.

Per chi viene da est (Gargano, Manfredonia oppure dall’autostrada A14): entrare a Foggia e percorrere tutto Viale Fortore; proseguire per viale Ofanto fino a Viale Primo Maggio dove girare a sinistra; all’incrocio con Viale degli Aviatori, girare a sinistra e proseguire sino all’Aeroporto.

Come raggiungere l’aeroporto di Foggia in autobus:
Ataf – Servizio autobus urbani
www.ataf.it
AIRBUS
Un servizio di bus-navetta che collega l’aeroporto “Gino Lisa” di Foggia con la città.
Questo servizio agevolerà i turisti e i passeggeri delle tratte nazionali e locali nel loro spostamento da e verso l’aeroporto “Gino Lisa”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here