Assicurazione Fantasma , sono in continuo aumento le auto senza assicurazione

Assicurazione Fantasma , sono in continuo aumento le auto senza assicurazione

Recentemente secondo uno studio dell’ ASAPS, Associazione Sostenitori ed Amici della Polizia Stradale nata nel 1991 a favore della Sicurezza Stradale, ben il 10% delle auto che circolano sulle strade italiane sono sprovviste di copertura assicurativa, cioè della classica assicurazione r.c. Auto.

Questo dato preoccupante viene fuori dagli episodi di pirateria stradale, dove è stato riscontrato che uno dei motivi per il quale il conducente si da alla fuga, dopo aver causato un incidente, è quello di non possedere un assicurazione auto o peggio ancora di averne una falsa.

Le cause di questo fenomeno, come la falsa assicurazione oppure la completa assenza di copertura, possono essere molteplici, una fra tutte è sicuramente il progressivo aumento dei costi assicurativi di anno in anno, infatti l’Italia vanta il triste primato di avere il premio assicurativo più alto d’Europa.

Per premio assicurativo si intende la cifra semestrale o annuale da versare alla propria compagnia assicurativa, ed in tutta franchezza una cosa che ci siamo sempre chiesti è perchè sia stato chiamato ” Premio “, sicuramente questo premio non verrà assegnato a noi guidatori.

Una delle peggiori conseguenze del fenomeno dell’assicurazione fantasma, è la sventurata ipotesi di essere coinvolti in un incidente con una di queste auto non coperte dalla polizza assicurativa, infatti gli eventuali danni sia all’auto che alle persone rischiano di non avere nessun tipo di risarcimento, proprio per la mancanza dell’assicurazione. In casi simili è previsto un fondo nazionale atto a coprire questo tipo di danni, il Fondo di garanzia per le vittime della strada, ma naturalmente i tempi e le pratiche per accedere a questo fondo sono molto lunghi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here