Caricare video a 360 gradi su Facebook

Caricare video a 360 gradi su Facebook

Facebook ha introdotto la nuova funzionalità che permette di caricare i video a 360 gradi direttamente sul proprio profilo o una pagina fan. In poche parole è un video come tutti gli altri, ma l’unica differenza è che mentre lo guardate potete ruotare l’inquadratura di 360 gradi sia verso l’alto che verso il basso, sia a sinistra che a destra.

Per caricare video a 360 gradi su Facebook, però, è necessario creare un video con i metadati giusti, cioè quelli per la codifica a 360 gradi. Se il video è stato registrato con una videocamera a 360° o sferica che aggiunge metadati per la riproduzione a 360° al file video, puoi caricare un video a 360° sul tuo diario personale esattamente come qualsiasi altro video.

Caricare video a 360 gradi su Facebook:

Se il video è stato registrato con una videocamera che non aggiunge i metadati per la riproduzione a 360° al file video, aggiungi i metadati per la riproduzione a 360° al file video, quindi segui gli stessi passaggi che usi per caricare qualsiasi altro video sul tuo diario.

Queste videocamere aggiungono automaticamente metadati per la riproduzione a 360°:

  • RICOH THETA
  • ALLie by IC Real Tech
  • Giroptic 360cam
  • 360fly

Se il video è stato registrato con una videocamera che non aggiunge metadati per la riproduzione a 360° al file video o se desideri configurare l’orientamento iniziale e il campo visivo del video, segui questi passaggi:

  1. Segui gli stessi passaggi necessari per aggiungere un video a una Pagina.
  2. Prima di pubblicare il video, seleziona sul tab Avanzate.
  3. Seleziona quindi la casella accanto a Questo video è stato registrato in formato 360° per visualizzare la tab Impostazioni video 360°.
  4. Seleziona sulla tab Impostazioni video 360° per configurare l’orientamento iniziale della videocamera e il campo visivo del video.
  5. Infine Pubblica.

video 360 gradi facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.