Cercare tra virgolette la funzione di Google

Cercare tra virgolette la funzione di Google

Il motore di ricerca Google, il più famoso ed utilizzato al mondo, non è un semplice motore di ricerca. Infatti è ricco di funzioni che molti chiamano “funzioni nascoste”. Noi siamo abituati ad aprire Google, inserire la parola chiave e selezionare invio. Quando compiamo questa azione, l’algoritmo di Google avvia la ricerca mostrando le pagine più attinenti possibili alla parola chiave inserita. Questo metodo di ricerca non è sicuramente il più preciso e funzionale che offre il motore, infatti è possibile utilizzare un piccolo trucco che potrà mostrarci esattamente quello che cerchiamo.

In questo post vi mostriamo una funzione di Google che non tutti conoscono, cioè l’utilizzo delle virgolette all’interno della parola chiave. Ma vediamo nel dettaglio di cosa si tratta e come funziona.

Cercare tra virgolette la funzione di Google:

– “” Le virgolette di apertura e chiusura, usate nella ricerca su Google, ma anche sugli altri principali motori di ricerca, servono a limitare la ricerca ad una frase esatta, oppure solo a quelle pagine in cui le parole tra virgolette compaiono in nell’ordine preciso in cui le abbiamo scritte.

Si possono utilizzare per cercare una parola scritta in modo insolito e preciso ed impedire che Google ci mostri la solita frase “Forse cercavi: ”.

Quando racchiudiamo una o più parole tra virgolette stiamo indicando a Google di cercarle così come sono e nell’ordine scritto.

C’è differenza tra una ricerca in cui la parola chiave è Ciao sono Mario Rossi oppure “Ciao sono Mario Rossi”. Nel secondo caso Google cercherà esattamente così come è scritta la frase.

Naturalmente Google presta già attenzione all’ordine in cui abbiamo inserito le parole da cercare le virgolette servono a rafforzare questo aspetto e che una o più parole vanno cercate così come sono, anche se sono sbagliate.

Cercare tra virgolette la funzione di Google

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here