Come bypassare schermata di blocco android

Come bypassare schermata di blocco android

Esistono diversi metodi per bypassare la schermata di blocco Android, alcuni meno pratici altri meno. In sostanza lo scopo finale è quello di saltare la fase di sblocco che prevede l’inserimento del pin, di una sequenza o altro ed accedere direttamente al telefono con tutte le applicazioni e le informazioni contenute. Naturalmente daremo per scontato che siete i proprietari del telefono e che avrete dimenticato il codice, o semplicemente che state aiutando un amico o un parente.

Questo perchè, accedere ad un telefono che non sia il vostro costituisce reato penale a meno che non avete l’autorizzazione del proprietario stesso. Detto questo di seguito vi illustriamo due dei metodi possibili per accedere al telefono bypassando la schermata di blocco Android.

Come bypassare schermata di blocco android:

Primo metodo:

  • il primo metodo è anche quello più incisivo, infatti con questo sistema andremo a formattare il telefono disattivando completamente la schermata di blocco. Prendete il telefono e spegnetelo completamente, ora:
  • – avviatelo in modalità recovery, solitamente dovrete premete insieme il tasto accensione+home+volume su
  • – vedrete accedere il telefono o tablet con il logo android ed un menu di avvio dal quale selezionerete la voce “Restore”. In questo modo il telefono si formatta e potrete farlo ripartire

Secondo metodo:

  • il secondo metodo invece è molto meno invasivo, ma non è valido per tutti. Si tratta di un piccolo errore del software che è possibile sfruttare a proprio vantaggio. Infatti quasi tutti i telefoni android sono dotati della funzione S Voice, una sorta di Siri per android. Questa funzione si attiva anche quando il telefono ha attiva la schermata di blocco.
  • quindi per bypassare la schermata di blocco Android premete due volte il tasto home ed attivate la funzione S Voice subito dopo selezionate il tasto “Indietro” ed accederete al telefono.
bypassare schermata blocco android

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here