Come disdire un assicurazione auto o moto

Come disdire un assicurazione auto o moto

Per disdire un assicurazione auto o un assicurazione moto la procedura è molto semplice. Prima di tutto è importante specificare un punto, che definirei il punto chiave, e cioè che per i contratti assicurativi come la RCA (Responsabilità Civile Auto), ci sono da distinguere:

  • contratto assicurativo per auto e moto, con il tacito rinnovo
  • contratto assicurativo per auto e moto che non prevedono il tacito rinnovo

Contratto con tacito rinnovo:

se il contratto d’assicurazione RC Auto prevede il tacito rinnovo, l’assicurato, che in questo caso vuole disdire la polizza deve inviare alla compagnia assicurativa una raccomandata con ricevuta di ritorno o un fax con conferma di ricezione almeno  15 giorni prima della scadenza della polizza assicurativa.

La combinazione ideale è la raccomandata con ricevuta di ritorno anticipata dal fax, per avere la prova certa che sia stata ricevuta la comunicazione di disdetta. Un modello tipico di disdetta è messo a disposizione dall’associazione dei consumatoriAltroconsumo” la più grande d’ Italia, ecco modello di lettera “disdetta della polizza”.

In caso di mancata disdetta il contratto si rinnova automaticamente e quindi l’assicurato sarà vincolato alla compagnia per un altro anno. Normalmente hanno il tacito rinnovo le polizze vendute dalle compagnie tradizionali, vale a dire quelle che operano attraverso una rete di agenzie fisiche, naturalmente potete consultare direttamente il contratto d’assicurazione, per verificare la presenza o meno del tacito rinnovo.

Un informazione molto importante è che nel caso in cui la compagnia assicurativa comunichi un aumento percentuale del premio assicurativo superiore al tasso di inflazione programmato, la disdetta può essere inviata, in qualunque momento, fino al giorno di scadenza della polizza, sempre con raccomandata o fax. Il tasso di inflazione programmato viene stabilito di anno in anno dal Governo nel Documento di Programmazione Economica Finanziaria. Il tasso d’inflazione programmato per l’anno 2010 è 1,5%.

Contratti che non prevedono il tacito rinnovo della polizza

Nel caso in cui non sia previsto il tacito rinnovo non serve inviare nessuna comunicazione, infatti il contratto cesserà automaticamente alla sua scadenza.
Le polizze che non prevedono tacito rinnovo sono generalmente quelle offerte dalle compagnie di nuova generazione vale a dire quelle che operano a distanza, via telefono o via internet.

Un altro punto importante, che riguarda entrambi i casi, è che quando un’assicurazione viene disdetta, è necessario farsi rilasciare l ‘attestato di rischio. Generalmente la compagnia assicurativa invia automaticamente, l’ attestato di rischio a casa del proprio assicurato, ma quando ciò non avviene potete richiederlo voi stessi presso l’agenzia di competenza oppure attraverso il loro portale web.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here