Come essere aggiornati sulle offerte e acquistare con consapevolezza

Acquistare con consapevolezza su Internet permette non solo di trovare i prezzi più convenienti, ma anche di evitare truffe e altri imprevisti sgradevoli. Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime offerte disponibili in Rete, qui puoi trovare guide d’acquisto di ogni tipo: il sito Soloiltop.it è un punto di riferimento per tutti i consumatori che desiderano dedicarsi a uno shopping intelligente, che sono curiosi di scoprire i modelli più in linea con i loro bisogni e che hanno voglia di conoscere i prodotti migliori.

Perché navigare su Soloiltop.it

In questo sito si possono trovare consigli e suggerimenti preziosi per i propri acquisti: una guida utile sia per i regali di Natale che per lo shopping del resto dell’anno. Oltre alle classifiche dei prodotti più venduti per le varie categorie merceologiche ci sono le recensioni e le opinioni riguardanti i diversi articoli, con l’elenco di pro e contro e l’analisi delle loro caratteristiche. Il portale permette a chi lo visita di trovare le offerte più convenienti, proponendosi come un prezioso aiuto per chi si accinge a effettuare un acquisto e ha paura di non riuscire a orientarsi come vorrebbe. Sapere come scegliere è il punto di partenza da cui non si può prescindere per uno shopping intelligente e soddisfacente: ecco perché è fondamentale mettere a confronto le diverse proposte che si hanno a disposizione.

I diritti dei consumatori

Vale la pena sapere che, facendo acquisti in Rete si hanno dei diritti di cui si bisogna essere consci. Non è un caso che addirittura la Commissione Europea abbia dato il via a una campagna di sensibilizzazione a questo scopo, operativa in tutti i Paesi della Ue. In Italia, per esempio, più della metà dei consumatori afferma di non conoscere i propri diritti. In un caso su tre, invece, si decide di non farli valere perché si è certi che ci sarebbe bisogno di aspettare troppo tempo per ottenere un risultato. Eppure un consumatore su cinque afferma di non aver presentato alcun reclamo quando è stato vittima di un inconveniente riguardante un acquisto su Internet.

Le norme europee

Le norme europee tutelano i consumatori anche quando questi non ne sono consapevoli. Essi, di conseguenza, non si trovano nelle condizioni di poterne approfittare. Il 30 per cento degli italiani sostiene che, in caso di problemi con un acquisto effettuato in Rete, si rinuncia a sporgere reclamo a causa del valore dell’acquisto basso: come dire, vista la ridotta entità della spesa, si fa buon viso a cattivo gioco invece che perdere tempo per riavere quei pochi euro persi. Inoltre, quasi il 20 per cento dei consumatori afferma di non presentare reclami perché convinto che tanto non cambierebbe nulla.

I consumatori sono davvero consapevoli?

La questione della scarsa consapevolezza, quindi, si affianca a quella della sfiducia. Lo dimostra il fatto che il 5 per cento dei consumatori non inoltra reclami quando avrebbe il diritto di farlo proprio perché non è consapevole di tale diritto. È sorprendente scoprire che il livello di consapevolezza più ridotto viene fatto registrare nella fascia di clienti più giovani. Questi ultimi sono abituati a comprare di tutto su Internet, dagli smartphone alla musica, dai libri ai capi di abbigliamento, dai biglietti aerei agli articoli tecnologici: eppure non sanno di essere titolari di diritti che dovrebbero essere sfruttati.

Il diritto di recesso

Un esempio importante in tal senso è quello che riguarda il diritto di recesso in 14 giorni: chiunque faccia un acquisto su Internet può restituire il prodotto che ha ricevuto e ottenere il rimborso, pagando unicamente le spese di spedizione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.