Come fare un nuovo contratto Enel

Come fare un nuovo contratto Enel

Se pensate che fare un nuovo contratto Enel sia difficile vi sbagliate di grosso. Infatti la procedura per attivare un utenza Enel a vostro nome, o a nome di un’altra persona, è una procedura abbastanza semplice, basterà avere solo un po di pazienza.

Per fare un nuovo contratto Enel sono necessari una serie di documenti, con i quali poi dovrete recarvi nel punto Enel più vicino per attivare la richiesta. Di seguito vi elencheremo tutti i documenti utili e la procedura da seguire. Ma vediamo nel dettaglio come fare.

Come fare un nuovo contratto Enel:

  • prima di tutto assicuratevi di avere il contatore Enel installato nella vostra abitazione o condominio. Segnate ora il numero cliente presente sul contatore, vi basterà premere due volte il pulsante bianco ed uscirà un numero a 9 cifre, quindi segnatelo
  • fatto questo procuratevi:
  • codice fiscale
  • carta di identità
  • certificato di residenza o stato di famiglia
  • recatevi presso il punto Enel più vicino e fate richiesta di un nuovo allaccio fornendo tutti i dati precedentemente segnati

Nel giro di pochi giorni verrete contattati dall’assistenza Enel la quale vi comunicherà i tempi per l’attivazione del contatore oltre al giorno in cui verrà personalmente il tecnico per l’attivazione finale. Da quel momento in poi il vostro contatore Enel sarà attivo e funzionante. Inoltre informatevi sui costi di attivazione che variano in base alla potenza erogata.

contratto enel

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here