Come recuperare file da iPhone iPad rotto

Come recuperare file da iPhone iPad rotto

Che cosa succede quando si rompe l’iPhone o l’iPad e non avete avuto il tempo di salvare le foto, le immagine ed i dati personali presenti sul cellulare Apple? L’unica cosa che possiamo fare quando ci troviamo in una situazione come questa situazione spiacevole è tentare di recuperare i dati dal telefono.

Indipendentemente da quello che è successo al telefono, come una caduta in acqua o sul pavimento, esiste un metodo che ci permette di recuperare file da iPhone iPad rotto. Naturalmente va chiarito che se il telefono è definitivamente rotto, e quindi non da segni di vita sarà quasi impossibile recuperare file, ma nessuno ci vieta di fare un tentativo. Ma vediamo come fare.

Come recuperare file da iPhone iPad rotto:

 

Scaricate ed installate il programma gratuito chiamato PC Inspector File Recovery, si tratta di un programma molto potente in grado di recuperare file cancellati. Analizza a fondo i dischi ed è in grado di lavorare anche su partizioni non più accessibili, esattamente come un cellulare non funzionante.

Dopo aver installato il programma lanciatelo e collegate l’iPhone al computer. Attendete qualche istante per vedere se il PC riesce a leggere il telefono, indipendentemente se questo funziona o meno correttamente.

Appena il programma vede il cellulare selezionatelo ed avviate il recupero dei file. La stessa procedura è valida anche per la scheda di memoria SD, nel caso in cui non dovesse funzionare correttamente.

Questo attualmente è uno dei migliori metodi per recuperare file da iPhone iPad rotto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here