Come regolare le impostazioni dello scanner

Prima di effettuare una scansione dobbiamo fare attenzione al tipo di documento che vogliamo acquisire attraverso lo scanner.

Se sbagliamo la scelta della tipologia di documento potremmo infatti ottenere un immagine di qualità inferiori se non addirittura un immagine per niente riconoscibile; quasi tutti gli scanner nella schermata di anteprima e acquisizione presentano un menù per le impostazioni, attraverso questo menu sceglieremo con molta cura il tipo di documento adatto, come ad esempre una foto, una pagina di giornale o un vecchio documento.

Dopo questo passaggio, andremo a scegliere la risoluzione che vogliamo utilizzare, nel caso ad esempio di una fotografia che vogliamo ritoccare, dobbiamo impostare la risoluzione più alta che ci consente lo scanner, viceversa, invece, nel caso di un documento scritto selezioneremo una risoluzione media in bianco e nero.

Molti scanner inoltre hanno come parametri opzionali anche la luminosità ed il contrasto, regolabili secondo un valore da 0 a 100, naturalmente è utile modificare queste impostazioni solamente nel caso si abbia una precisa consapevolezza dei valori da impostare, negli altri casi lo scanner si regolerà da solo in base al piano ed alla luce della lampada.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here