Come riciclare la plastica considerata non riciclabile , Occhio allo spreco

Come riciclare la plastica considerata non riciclabile , Occhio allo spreco

In questa puntata di Occhio allo Spreco, rubrica ecologica di Striscia la Notizia, Cristina Gabetti ci mostra come è possibile riciclare la plastica o materiali plastici considerati non riciclabili.

Un centro riciclo del nord Italia raccoglie la plastica che normalmente finirebbe in discarica, ed attraverso tutta una serie di trattamenti e passaggi riesce ad ottenere un nuovo tipo di materia prima, chiamato granulato plastico.

Questo granulato ha molteplici utilizzi, da quello edile come la realizzazione di mattoni, doghe ed impasti vari, fino a quello per gli arredi interni ed esterni delle nostre case, come la creazione di sedie, poltrone e panche da giardino.

Purtroppo i centri di riciclaggio che utilizzano questa tecnica di recupero della plastica sono davvero pochi, di conseguenza la maggioranza della plastica che gettiamo nei cassonetti finisce nelle discariche tradizionali, perdendo ogni possibilità di essere recuperata.

Il nostro consiglio, quindi, è quello di verificare se nella propria zona è presente un centro di riciclo che  utilizza questo tipo di recupero dei materiali, ed informarsi su come consegnare i propri rifiuti plastici.

Di seguito trovate il link al servizio della rubrica ” Occhio allo Spreco “:

Occhio allo spreco!

Cristina ci parla del riutilizzo dei materiali plastici considerati non riciclabili

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here