Come rimuovere il virus Dnschanger , il virus che sta per paralizzare la rete

Come rimuovere il virus Dnschanger , il virus che sta per paralizzare la rete

Dnschanger è un virus che sta creando non pochi problemi a milioni di utenti internet in tutto il mondo, tanto da far intervenire persino l’FBI con l’operazione “Gost Click”, infatti solo in Italia ci contano centinaia di migliaia di vittime di questo, oramai tristemente famoso, virus informatico.

Che cosa fa DNSchanger?

In sostanza si tratta di un file di sistema malevolo, il quale modifica i nostri parametri di connessione alla rete, più specificamente i numeri dei server DNS della connessione ad internet. In questo modo è in grado di indirizzarci direttamente su una serie di pagine web truffa, con l’unico scopo di rubare dati personali come username, password e numeri di carte di credito, causando non pochi danni ai malcapitati.

Per cercare di arginare il problema è intervenuto l’FBI bloccando i server dns fraudolenti e creando dei server temporanei in modo da garantire il corretto funzionamento della rete internet e quindi l’utilizzo da parte degli utenti, ma purtroppo questo non è bastato.

Infatti questi server essendo temporanei dovranno essere, prima o poi, sostituiti con quelli definitivi e questo causerà non pochi disagi, infatti si prevede un blocco della rete internet su scala mondiale lunedì 9 luglio 2012, con lo scopo di ripristinare questi cosiddetti server.

Cosa fare se il nostro computer è infetto?

Prima di tutto è necessario verificare la presenza del DNSChanger sul nostro computer, è sufficiente collegarsi a Google Facebook, i quali tramite un codice di riconoscimento ci avviseranno della presenza del virus. Se abbiamo una connessione con Telecom Italia possiamo utilizzare DNS OK, che esegue una diagnosi del sistema, per tutti gli altri operatori utilizziamo DNSChanger.eu.

Nel caso in cui il nostro computer fosse infetto possiamo scaricare ed installare sul computer uno dei singoli programmi:

Per essere sicuri di aver rimosso correttamente il virus facciamo un ultima verifica, cioè controlliamo le impostazioni di connessione presenti sul nostro computer in questo modo:

selezionate Start –> Pannello di Controllo –> Internet e Reti –> Centro Reti e Condivisioni. Ora selezionate la schermata Connessione Locale e nella scheda che apparirà cliccate su Proprietà.

Ora selezionate ” Internet Protocol Version 4 ” e poi Proprietà. Se all’interno della schermata trovate la casella di spunta su “Ottieni gli indirizzi DNS automaticamente” allora il vostro computer è stato correttamente ripulito, altrimenti è necessario ripetere la scansione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here